Gossip Girl 5×21 – Cattivissima BTEMPO DI LETTURA 2 min

in Recensioni by
Lo sentite anche voi questo rumore? Si questo rumore fastidioso, non so come spiegarlo, ha un suono così strano, molto simile a quando si raschia il fondo di un barile per racimolare il tutto. E’ questa la sensazione che dà questo episodio.Bando alle idee, fate spazio al riciclo e che riciclo. Ormai siamo agli sgoccioli, lo dico da fan di GG coscienzioso e fiero di ciò che è stato ma qui la barca sta affondando e per colpa di varie cose: autori, idee scadenti, uso errato dei personaggi,
attori scadenti.
La categoria autori e idee scadenti potrebbero fondersi in “autori dalle idee scadenti” vista la qualità bassissima che sta raggiungendo lo show. Per tirare avanti il mistero su chi sia la madre del bistrattato Chuck passa in secondo piano perchè, rullo di tamburi, ora si presume che il padre di Chuck non sia Bart ma Jack. Lo sentite anche voi adesso il rumore? Ricordo un antico detto latino “mater certa est, pater numquam” che per i non addetti ai lavori significa “la madre è sempre certa, il padre no”, bè scordatevi il detto perchè qui a nessuno gliene frega niente. Come se non bastassero le scelte sbagliate, e la storyline di Chuck è solo una delle tante, ci si aggiunge un uso improprio dei protagonisti relegati in un angolo perchè non si sa cosa fargli fare, vedi Chuck negli ultimi 2 episodi o Nate per metà stagione.
Non commento neanche la figura barbina che è stata decisa di far fare a Blair umiliandosi in un discorso pubblico tra gente che non sa neanche chi sia solo per tornare in vetta all’Upper East Side, anche lei è l’ombra della Cattivissima B. di qualche stagione fa, infatti il titolo più appropriato sarebbe Cattivissima L. per fregiare Lily di questo ambitissimo titolo.
Ultima tra le cose che non vanno ecco a voi gli attori scadenti con a capo la non più cugina ma ora sorellastra bastarda di Serena ed Eric (fratello ormai scomparso in qualche parte del mondo e di cui tutti si sono dimenticati) seguita dall’attrice che interpreta Ivy Dickens. Se da una parte i personaggi che interpretano non possono risultare simpatici a nessuno, dall’altra la loro interpretazione scadente con quella faccia affetta da paralisi non aiuta un granchè.
Ed in tutto questo putiferio Nate si scopa la madre del suo migliore amico.

PRO:
  • Nate che si scopa la madre del suo migliore amico
  • Lily che fa terra bruciata intorno a se
  • Rufus la smette di strimpellare canzoni malinconiche e tira fuori le palle
CONTRO:
  • Chuck prende il gettone di presenza comparendo si e no per 1 minuto
  • Blair e la sua figura di merda
  • Lola che ruba la password di GG a Serena
  • Jack Bass è il padre di Chuck (?)

Nonostante tutto questo elenco l’episodio scorre veloce, lo si guarda senza pensare troppo e diciamo che rimane nello standard di questa pessima 5° stagione, tuttavia visto le premesse del finale non c’è da star tranquilli perchè con questi sceneggiatori non c’è limite al peggio…

VOTO EMMY

Tags:

Appassionato di fumetti, film e telefilm, ha un'età compresa tra i 20 ed i 33 anni ed è noto ai più per essere il fondatore del "Progetto Recenserie". E' un burbero dal cuore d'oro che gira per l'etere con una maschera di Venom continuando a ripetere che i Bloody Beetroots lo hanno copiato ma nessuno gli crede. Nel sottobosco del web si dice che abbia una laurea in statistica, una in economia ed una smodata passione per la scrittura tanto che pensa di poter scrivere un libro per vendere i diritti ad Hollywood per un film. Sognatore.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Recensioni

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: