The Big Bang Theory 5×18 – La Destabilizzazione Del CapelloTEMPO DI LETTURA 2 min

in Recensioni by

Oggi il punteggio finale segna Wolowitz 1 -Cooper 0. Ebbene si, le risate che ho fatto con la videochat tra Howard e Bernadette sono una delle cose più belle che ho visto finora. I racconti “dell’orrore” del piccolo ebreo sono una perla dietro l’altra, talmente veritieri
e divertenti per la loro drammaticità che è impossibile non immedesimarsi con la vittima di questi sopprusi. Se nella prima videochiamata Wolowitz racconta le sue prodezze gastriche nascondendo la vergogna, è nella seconda e ultima videochat che, senza neanche aprire bocca, in quei primi 5-6 secondi di silenzio il suo volto sfigurato e l’espressione persa nel vuoto dice tutto. Cazzo se lo dice!
Il fatto che poi all’arrivo di Bernadette si scopra che Howard si è portato dietro la mitica madre è solo un qualcosa in più in una già ottima storyline, davvero superba oggi, specialmente nell’interpretazione di Simon Helberg, alias Howard Wolowitz.
Non da meno, come quasi sempre, è la storyline di Sheldon che scopre che il mondo è governato dal chaos e che quindi si può indossare il pigiama del mercoledi in qualsiasi serata. Per non parlare di quando si scosta i capelli dalla fronte sbuffando o imitando le dive di Hollywood, come dice lui.
Ma Sheldon non è una novità, non lo è neanche Wolowitz anche se qui è al suo apice. La vera non sorpresa che si consolida di settimana in settimana è Raji che oggi si porta a casa come da contratto i suo 75.000$ per dire due frasi in croce. 75.000$ non sono una grossa cifra se messi in confronto col trio Sheldon, Penny e Leonard che ne prendono 300.000$ o con Wolowitz che ne incassa 125.000$ a puntata ma qui le discrepanze si sprecano. Cioè Raji non può essere così sottovalutato e trascurato se viene pagato una cifra del genere, è irrispettoso verso l’attore e verso qualsiasi persona povera del mondo, piuttosto non fatelo comparire che fa più bella figura. Non ho parole…

PRO:
  • Wolowitz oggi è da Emmy!
  • La storia della farfalla e l’armadillo
  • Sheldon che si sposta indietro i capelli stile ragazza
  • Le frasi coi bonghi
  • L’effetto antigravitazionale sul vomito
  • Il taglio di capelli finale di Sheldon
CONTRO:
  • Raji pronuncia due frasi, due!!! Inconcepibile…

A parte lo sfogo sull’utilizzo di Raji, questa è davvero una gran puntata che regala risate e divertimento. Se un episodio riesci a ricordartelo anche a distanza di qualche giorno vuol dire che è davvero bello e questo lo è.

VOTO EMMY

Appassionato di fumetti, film e telefilm, ha un'età compresa tra i 20 ed i 33 anni ed è noto ai più per essere il fondatore del "Progetto Recenserie". E' un burbero dal cuore d'oro che gira per l'etere con una maschera di Venom continuando a ripetere che i Bloody Beetroots lo hanno copiato ma nessuno gli crede. Nel sottobosco del web si dice che abbia una laurea in statistica, una in economia ed una smodata passione per la scrittura tanto che pensa di poter scrivere un libro per vendere i diritti ad Hollywood per un film. Sognatore.

1 Comment

  1. La quinta stagione è stata la migliore insieme alla terza, e questa puntata perfetta ne è la prova! Penso sia una delle puntate migliori della serie e lo sarà sicuramente pure in futuro! XD
    Sheldon è ai massimi livelli, non a caso è la puntata di nomination agli Emmy per Jim Parsons, Howard non ne parliamo! Mi aspettavo una nomination pure per lui per questa puntata!
    Leonard scazzato da Sheldon è impagabile nella scena dei bonghi, e Amy beh è Amy 😀
    Peccato che la sesta stagione sia partita più con lo spirito della quarta 🙁
    speriamo si riprenda nelle prossime puntate, da certi taping che ho letto mi sembra di si 😀

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: