The Big Bang Theory 5×19 – Il Vortice Del WeekendTEMPO DI LETTURA 2 min

in Recensioni by

Quante volte vi siete sentiti domandare “Cosa facciamo questo weekend?”? Inutile dire tante. Per molti di voi che vivono in stile nerd anche se non sono nerd, e cioè vegetano davanti a videogiochi come Diablo 3, Final Fantasy, Call Of Duty, Star Wars: The Old Republic, la proposta di passare
un weekend a giocare in LAN tra amici non è nuova. Bè non sentitevi soli perchè lo fanno anche Sheldon e Co.
La proposta viene da un Raji sempre più isolato dalla compagnia che, essendo l’unico senza fidanzata, risente molto della presenza delle ragazze degli altri nella compagnia.

Nonostante l’idea sia buona e sia prevedibile che qualcosa metterà i bastoni tra le ruote al piano di Raji, le idee si spengono nel vuoto una dopo l’altra fino a quando non si sente la voce della santa madre di Wolowitz. In questo caso Bernadette è il bastone.
Ora, a parte la scenetta di Sheldon che si lamenta con Amy rigirandogli come vuole il contratto tra fidanzati e quando Sheldon scende dalla macchina, non c’è praticamente nulla di cui andar fieri per questo episodio. Come al solito le parti puramente femminili fanno acqua da tutte le parti, non so neanche più perchè continuino ad ostentare questi sketch tra ragazze che senza la partecipazione di un nerd del quartetto abbassano il livello qualitativo dello show.
Chi tiene su la baracca è Sheldon, al solito. Ma questo ormai non fa più notizia perchè TBBT vive per le sue stramberie e per la bravura di Jim Parson, quello che manca, come hanno ammesso anche gli autori in una recente intervista, sono idee fresche che rinvigoriscano lo show dopo 5 stagioni. Effettivamente si sente la pesantezza di 100 episodi alle spalle ed è normale far fatica ad ideare nuove situazioni comiche che raggiungano lo standard elevato a cui ci hanno abituati gli autori, peccato solo che ne derivino episodi come questo che non sono nè carne nè pesce.

PRO:
  • L’effetto rimembranza dei vecchi tempi
  • Il ricordo di quella volta che i vicini hanno chiamato la polizia per la puzza da cadavere
  • I Cooper Coupon
CONTRO:
  • Troppo spazio ai dialoghi tra ragazze
  • Le volte in cui si ride si contano sulle dita di una mano…

Episodio normale che non rimarrà sicuramente nei nostri ricordi a lungo ma che comunque 20 minuti li fa passare veloci anche se si potrebbero contestare due o tre cose.

VOTO EMMY

Appassionato di fumetti, film e telefilm, ha un'età compresa tra i 20 ed i 33 anni ed è noto ai più per essere il fondatore del "Progetto Recenserie". E' un burbero dal cuore d'oro che gira per l'etere con una maschera di Venom continuando a ripetere che i Bloody Beetroots lo hanno copiato ma nessuno gli crede. Nel sottobosco del web si dice che abbia una laurea in statistica, una in economia ed una smodata passione per la scrittura tanto che pensa di poter scrivere un libro per vendere i diritti ad Hollywood per un film. Sognatore.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: