The Killing 1×04 – Uno Contro UnoTEMPO DI LETTURA 2 min

in Recensioni by
Quarto giorno di indagini e trama che avanza sempre molto a
rilento almeno per i primi 43 minuti dell’episodio. Dopo aver mollato quasi
subito la pista dei due ragazzini stupratori scagionati dall’amica di Rosie, i
due detective percorrono due strade diverse ma parallele.
Infatti mentre il
detective Holder trova
il luogo misterioso dove andava sempre Rosie alla quarta
ora, il detective Linden impiega una puntata per trovare un diario dentro a un
mappamondo (ancora non ci siamo, impegnati di più Linden!) arrivando però alla
stessa conclusione: la giovane ragazza si vedeva nientemeno che con il suo
insegnante!
Intanto il candidato sindaco è a caccia di fondi per
sostenere la sua campagna, più che mai in pericolo dopo che la stampa ha
spifferato che potrebbe essere invischiato nelle indagini per l’omicidio di
Rosie Larsen.
Infine la parte più interessante riguarda la famiglia
Larsen. Non tanto per la madre, che dopo 4 puntate non ha ancora smesso di piangere
e disperarsi, quanto per il padre che, per bocca del suo amico, veniamo a
sapere essere stata una persona mooolto particolare in passato.
Puntata che parte con toni veramente strazianti (la scelta
della bara però è veramente ben fatta) e trama che prosegue in linea con i
precedenti episodi, a piccoli passi e senza mai sbottonarsi troppo. Molto
interessanti però i misteriosi risvolti che sembrano assumere alcuni personaggi
(e in particolare il loro passato) come Holder e Stan, risvolti che danno tutta un’altra sfumatura e caratura.
PRO:
  • Se non ci fosse Holder probabilmente le indagini sarebbero
    ferme al day one
  • Chi era realmente vent’anni fa il padre di Rosie?
  • Il doppio-doppio gioco di Jamie
CONTRO:
  • E basta piangere ogni due minuti!

È normale che anche dopo 4 episodi ogni volta che vedo la
madre di Rosie prendo sonno all’istante??? Per il resto però finalmente si
comincia a ingranare!

VOTO EMMY

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Origin 1×10 – I Am

Arrivati al capitolo finale della storia, Origin aveva il compito di concedere
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: