The Big Bang Theory 5×23 – L’Accelerazione Del LancioTEMPO DI LETTURA 3 min

in Recensioni by
Un crollo improvviso, inatteso, visto che la 5×22 ci aveva riproposto
le prime stagioni se non ancora meglio, oggi la fiducia si è persa, ma se la
speranza è l’ultima a morire bisogna credere in un finale col botto, perché
l’episodio è stato peggio di un fiasco, un vero incubo, ancora peggio, ma di
molto anche, dei precedenti.
Il divertimento dura due secondi giusto in tempo per una battuta
di Sheldon nel

provarsi un vestito in affitto, povera anima, d’altronde per il matrimonio è un obbligo a cui non si può rinunciare.

Dopo più nulla, Raj si eclissa nel vuoto per un’altra volta,
ormai è chiaro che gli autori lo odiano. 
In scala direi che la coppia che ha reso così scadente
l’episodio è Leonard-Penny, una trama già vista, che finisce come assolutamente
prevedibile la richiesta di matrimonio durante il coito, una scopiazzata
incredibile della rottura tra i due avvenuta nella 3° stagione con un finale
troppo, ma veramente, troppo scontato. Preferirei non dilungarmi ancora su questo
argomento perché sono rimasto veramente scioccato da questi momenti dell’episodio.
Coppia un po’ meglio assortita sono i promessi sposi Howard e
Bernadette, soprattutto grazie al piccolo ebreo che non vuole ammettere di non
voler andare nello spazio e dopo la prima telefonata ricevuta la reazione è da
Oscar. Passabile anche la scelta degli autori di mettere in mezzo anche il
padre di Bernadette, ma a questo punto sorge una domanda ovvia: perché non
hanno messo in mezzo anche la madre di Howard? Già, perché quella santa madre
di Howard non si fa sentire? Un buco che era facilmente colmabile da Chuck
Lorre. Un altro errore grossolano riguardante il pezzo Howard/Bernadette è la mancanza di
una vera fine, dopo il discorso del Sig. Rostenkowski che decisione prende Howard? Si può
dire che l’intenzione c’era ma la realizzazione lascia molto a desiderare. Passiamo infine agli Shemy, che, ovviamente per
merito di Sheldon, ottengono il titolo di migliori tra i peggiori. Amy, ormai
diventata un manichino viene costretta dagli autori a mettere giù una trama di
per sé orribile, ma se adattata al Dott. Cooper esce una sorta di capolavoro,
se si pensa a musica romantica e bevande erotiche come si fa ad arrivare al
tema di SuperMario e Nesquik alla fragola, bè, facile se in mezzo c’è lui.
Momento topico è il finale in cui Leonard rientra in casa dopo il “discorso”
con Penny e trova i due a giocare al dottore in versione Enterprise con tanto
di Tricorder. Senza di loro la puntata sarebbe stato un vero mortorio ma comunque non si salva.

PRO:
  • La reazione di Sheldon
    quando trova un fazzoletto nel suo abito in affitto
  • La reazione di Howard
    quando scopre che non andrà nello spazio (almeno inizialmente)
  • La coppia Shemy nella
    puntata
CONTRO:
  • Leonard e Penny, basterebbe
    questo per rendere l’episodio un mortorio
  • Troppi errori nella parte di Howard e Bernadette
  • Raj scompare un’altra volta
Puntata
assolutamente scarsa, che fa perdere un po’ di più le speranze, non tanto
per la puntata finale ma per quanto riguarda la 6° stagione, bisogna vedere per quanto ancora
può resistere Jim Parsons e se qualcun altro possa uscire dal guscio.

VOTO EMMY

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Origin 1×10 – I Am

Arrivati al capitolo finale della storia, Origin aveva il compito di concedere
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: