Pilot 2013/14TEMPO DI LETTURA 8 min

in Recensioni by
CONSIGLIO: Questa è la versione seriale di quel “About A Boy” con Hugh Grant che ha spopolato al cinema. Le differenze? Il cast, San Francisco al posto di Londra e lo abbiamo già detto che è una serie?
CONSIGLIO: Dopo Fringe, Fox e Whyman cercano di replicare il fenomeno di massa con questa serie ambientata in un futuro non troppo lontano dove poliziotti umani lavorano con partner robotici. Pilot buono, non eccelso, ma migliorabile.

 

CONSIGLIO: Alfonso Cuarón e la volpe di J.J. Abrams fanno coppia per questa serie sci-fi che ha tutte le carte in regola per diventare un must. Una ragazzina con i superpoteri ed un galeotto che deve proteggerla. Impossibile non amarla.

 

CONSIGLIO: Nuovo drama targato ABC dedicato principalmente ad un pubblico femminile. Tra flashforward e nuove relazioni il pilot si lascia seguire e, se il buongiorno si vede dal mattino, Betrayal promette bene.

 

CONSIGLIO: Poteva venir fuori la prima vera bella serie sui pirati visto che funge da prequel a “L’Isola Del Tesoro” di Stevenson ed invece è una porcheria che non ha alcun motivo di essere vista. Evitatela a tutti i costi se potete.

 

CONSIGLIO: Anni ’60 + Medical drama + ITV. Potrebbe sembrare una bella somma ma guardatevi i primi 5 minuti: se sopravvivete allora è pane per i vostri denti, altrimenti prendetevi una sbronza e cercate di dimenticare.

 

Brooklyn Nine-Nine
CONSIGLIO: Direttamente dal 99° Distretto di Polizia di Brooklyn, passando per il Saturday Night Live, ecco la nuova comedy Fox che promette grandi cose se riuscirà a mantenere la comicità del pilot.

 

Crossbones
CONSIGLIO
: Prendete le vostre aspettative e rinchiudetele in un forziere pirata perchè qui la cruda realtà è ben diversa. Malkovich o non Malkovich il pilot funziona poco e si guadagno a pelo la sufficienza.

 

Dads
CONSIGLIO
: Noioso, finto e decisamente da dimenticare. Questo è il pilot di Dads, una noiosa sit-com dal cast interessante ma dal risultato più che scadente, insomma una novità da evitare in tronco.
Extant
CONSIGLIO
: Halle Berry si dà alle serie tv con uno sci-fi targato CBS che si focalizza sul miracolo della vita umana/aliena/robotica ma il tutto appare poco approfondito e di basso impatto emozionale, il freddo dello spazio pervade lo show, purtroppo.

 

Fargo
CONSIGLIO
: I fratelli Coen portano sul piccolo schermo la versione seriale del loro omonimo film di 1996 e lo fanno con un cast eccezionale e con un pilot di tutto rispetto. Decisamente da guardare per la vostra coscienza.

 

From Dusk Till Dawn: The Series
CONSIGLIO
: Ricordate il film “Dal Tramonto All’Alba” con Tarantino e Clooney diretto da Rodriguez? Ecco, questa è la serie remake del film sempre scritta e diretta da Rodriguez.

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
 
VOTO
CONSIGLIO: Bill Lawrence riporta sul piccolo schermo la bravura e la parlantina di John C. McGinley in una sit-com che non eccelle ma nemmeno deprime. Stile TBS insomma.

LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI GROUND FLOOR

STATUS: Cancellata
VOTO:

CONSIGLIO: Helix non è il solito prodotto in cui un virus sconosciuto si propaga in una base di ricerca “clandestina” nell’Artico, è qualcosa di più…LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI HELIX

 

STATUS: Terminata
 
VOTO
CONSIGLIO: Per esserci gente che ha vinto un Golden Globe è davvero recitato male, la trama è da film e si fatica a vedere la possibilità di non scadere nel ridicolo in 22-24 episodi. Passate oltre…

LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI HOSTAGES

STATUS: Cancellata
 

VOTO:
CONSIGLIO: Prendete Sawyer di Lost e fatelo diventare una specie di Chuck Bartowski cazzuto ed otterrete Intelligence, uno spy-drama che promette molto bene già da ora.

LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI INTELLIGENCE

STATUS: In onda
 
VOTO

CONSIGLIO: Dagli schermi cinematografici televisivi, ecco la nuova creatura Marvel/ABC. Pilot un po’ fiacco che serve da spartiacque tra i due mondi televiso e cinematografico. Potenziale: infinito, e poi è di Joss Whedon…LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI MARVEL’S AGENTS OF S.H.I.E.L.D.

STATUS: Rinnovato per una 4° stagione
 

VOTO:

CONSIGLIO: La scoperta della sessualità secondo Masters e Showtime. Prodotto interessante e quanto mai intrigante se raccontato con i giusti crismi. Sicuramente qualcosa di diverso nel panorama seriale odierno.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI MASTERS OF SEX

 

STATUS: Cancellato
 
VOTO

CONSIGLIO: La manipolazione mentale diventa l’oggetto di questa serie che potenzialmente potrebbe fare grandissime cose ma si perde tra superficialità e quisquilie amorose/famigliari.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI MIND GAMES

 

STATUS: Cancellata

VOTO
CONSIGLIO: Nuova “comedy” ABC che dagli sceneggiatori di Una Notte Da Leoni ed il produttore Ryan Seacrest riesce ad annoiare e sbadigliare. L’ennesimo flop di questa stagione.

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
 
VOTO

CONSIGLIO: Nel cast e nella produzione ci sono nomi eccellenti di Hollywood, nella trama nomi altisonanti della letteratura e del mondo horror. Il pilot introduce tutto questo ma non convince appieno. 6 politico per ora.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI PENNY DREADFUL

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
VOTO:

CONSIGLIO: Prodotto da 50 Cent questo criminal drama è una sorprendente serie marchiata Starz che ci mostra come vive un trafficante di droga che tenta di farsi strada legalmente a New York. Merita.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI POWER

 

STATUS: In onda
 
VOTO

CONSIGLIO: Il primo (e si spera ultimo) drama storico firmato dalla CW. Poteva essere una figata ed invece è un mix tra un teen drama ed una produzione di basso livello, decisamente non sufficiente per gli standard attuali delle serie tv.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI REIGN

STATUS: Cancellata
 

VOTO:

CONSIGLIO: Paragonabile al francese Les Revenants, è la nuova serie con cui la ABC vuol far risorgere i morti, letteralmente. Non è un The Walking Dead, niente zombie, solo degli inquietanti ma graditi ritorni. Consigliato.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI RESURRECTION

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
 

VOTO:

CONSIGLIO: Finalmente per voi una serie a base di streghe fatta con cura e studiata abbastanza bene per risultare credibile e degustabile anche per i palati più raffinati. E poi è su Salem, che diamine!LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI SALEM

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
 

VOTO:

CONSIGLIO: L’ambientazione della Silicon Valley ed il desiderio di vedere dei nerd alle prese con una start-up fanno di questa serie un programma meritevole di essere guardato e con buoni margini di miglioramento.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI SILICON VALLEY

 

STATUS: In onda
 
VOTO

 

CONSIGLIO: Remake in salsa Kurtzman/Orci della celebre storia di Irving. Potrebbe piacervi se siete in astinenza di cavalieri senza testa ma vi consigliamo di passare oltre, c’è di meglio.

LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI SLEEPY HOLLOW

STATUS: Cancellata
 
VOTO

CONSIGLIO: Se vi ricorda Roswell non è un caso tuttavia qui la componente romantica e le discriminazioni razziali la fanno da padroni. Si poteva fare meglio ad ogni modo per ora è un “ni”.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI STAR-CROSSED

 

STATUS: Terminata
 
VOTO

 

CONSIGLIO: Non è “super” e non è “fun”. E’ con Rebel Wilson ed è interamente basate su battute di basso livello sulla grassezza della protagonista. Divertente non è vero? No, per niente.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI SUPER FUN NIGHT

 

STATUS: In onda
VOTO:

CONSIGLIO: Un drama con le contropalle che con un pilot serrato, un cast di prim’ordine e un plot molto intrigante rischi seriamente di diventare la vostra nuova droga. Siete avvertiti.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE BLACKLIST

 

STATUS: Cancellata
 

VOTO:

CONSIGLIO: Ironico. Genuino. Con Robin Williams e Sarah Michelle Gellar. Non vi basta? Guardate il pilot e convicetevi allora, non può non piacere, può non estasiarvi ma non piacervi non è contemplato tra le opzioni.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE CRAZY ONES


CONSIGLIO
: Non ci sono buone ragioni per guardare il pilot e nemmeno la serie. Se avete 20 minuti liberi ponete il vostro sguardo altrove, anche una replica di Casa Vianello sarebbe meglio.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE GOLDBERGS

 

STATUS: In onda
 
VOTO

CONSIGLIO: L’idea di per sè è buona, tuttavia il rischio che si trasformi in un teen drama post-apocalittico c’è tutta. In fin dei conti è un prodotto The CW. Potreste dargli una chance…LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE 100

 

STATUS: Rinnovata per una 3° stagione
VOTO:

CONSIGLIO: Tratto dal libro di Tom Perrotta e riadattato dal malefico Damon Lindelof, improvvisamente nel mondo scompare il 2% della popolazione ed il restante 98% deve convivere con questa nuova realtà. Consigliato.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE LEFTOVERS

 

STATUS: In onda
 
VOTO

CONSIGLIO: Tra backdoor pilot e pilot non cambia molto, fondamentalmente è indirizzato al pubblico di The Vampire Diaries perchè con 4 stagioni di trama alle spalle è difficilmente approcciabile da neofiti.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE ORIGINALS

 

STATUS: Cancellata
VOTO:

CONSIGLIO: Remake dell’omonima serie inglese finita nel dimenticatoio, la versione firmata The CW fornisce il giusto intreccio, effetti speciali decenti e la presenza di Mark Pellegrino nel ruolo del big bad. Non penso vi serva sapere altro per vederlo.LINK ALLA RECENSIONE DEL PILOT DI THE TOMORROW PEOPLE

 

True Detective
CONSIGLIO
: E poi scopri che la HBO ha ancora il pelo sullo stomaco per piazzare un Matthew McConaughey in un ruolo atipico e duro nella sua nuova serie che profuma già di Emmy.

Welcome To The Family
CONSIGLIO
: Due soli protagonisti: i padri. Quattro persone inutili: madri e figli. Poteva essere una comedy interessante ed invece è come un classico film americano serializzato. Troppo per chiunque.

Tags:

Appassionato di fumetti, film e telefilm, ha un'età compresa tra i 20 ed i 33 anni ed è noto ai più per essere il fondatore del "Progetto Recenserie". E' un burbero dal cuore d'oro che gira per l'etere con una maschera di Venom continuando a ripetere che i Bloody Beetroots lo hanno copiato ma nessuno gli crede. Nel sottobosco del web si dice che abbia una laurea in statistica, una in economia ed una smodata passione per la scrittura tanto che pensa di poter scrivere un libro per vendere i diritti ad Hollywood per un film. Sognatore.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: