Recenews – N°49TEMPO DI LETTURA 3 min

in Recenews by

Il calo d’ascolti subito lo scorso anno è stato fatale per Covert Affairs. USA Network ha deciso di non rinnovare per una sesta stagione lo show con protagonisti Piper Perabo  e Christopher Gorham, che si ferma quindi alla sua quinta stagione, con il season/series finale dello scorso dicembre che tuttavia lascia i suoi fan con più di un dubbio sulla risoluzione della storyline della giovane agente della CIA Annie Walker. 
La quarta stagione di Girls con i suoi 10 episodi sta per andare in onda a partire dall’11 gennaio, intanto la HBO si porta avanti rinnovando il dramedy anche per una quinta stagione. Lo show, che insieme alla sua protagonista e creatrice Lena Dunham è nuovamente candidato ai Golden Globe, quest’anno si appresta ad ospitare varie guest star come Jason Ritter, Natasha Lyonne, Zachary Quinto e Gillian Jacobs. 
Dopo il positivo debutto dello scorso dicembre, Netflix ha annunciato di aver già rinnovato la nuova serie Marco Polo, con l’attore Lorenzo Richelmy nel ruolo del protagonista, per una seconda stagione di altri 10 episodi. Showtime invece sembra essere interessata al dramedy The Studio, serie prodotta da George Clooney alla cui stesura del pilot parteciperanno anche Peter Tolan e Bennett Miller. La NBC intanto, causa calo di ascolti, riduce da 22 a 20 gli episodi della seconda stagione di About a Boy.

Tra le nuove serie del 2015 spicca il nuovo drama antologico della FX American Crime Story, che tra i produttori esecutivi annovera gli ideatori di American Horror Story, Ryan Murphy e Brad Falchuk. La prima stagione, composta da 10 episodi, girerà intorno al processo per omicidio a O.J. Simpson. Tra gli attori che comporranno il cast spicca il ritorno sul piccolo schermo di John Travolta, la cui ultima apparizione da regular in un tv show risale ormai agli anni ’70.

Novità e conferme ai PCA 2015. Restano stabili come serie preferite dal pubblico gli immortali The Big Bang Theory, Grey’s Anatomy e Castle. Sempre apprezzati Pretty Little Liars, Orange Is The New Black insieme ad Outlander. Tra le nuove serie colpiscono The Flash e Jane The Virgin. Premiati anche gli attori, dove spicca Viola Davis le cui performance hanno già lasciato il segno in How To Get Away With Murder, mentre dopo il recente finale di serie di White Collar, saluta i suoi fan con un premio Matt Bomer.

La 2° stagione di Fargo, che in realtà sarà un prequel della 1°, vedrà la luce nell’autunno di quest’anno ma le riprese inizieranno il 19 Gennaio e quindi le notizie riguardo il cast non mancano. Ecco la lista dei protagonisti: Ted Danson, Patrick Wilson,Jean Smart, Kirsten Dunst, Jesse Plemons, Jeffrey Donovan, Nick Offerman, Rachel Keller, Mike Bradecich e Allan Drobrescu. Se la parola che cercate è “sticazzi” noi non possiamo che approvare aspettando con ansia i 10 episodi della 2° stagione.

Ora è ufficiale: FOX ha dato il via alla produzione del pilot di Minority Report, si, il Minority Report di Steven Spielberg con Tom Cruise del 2002. Da quanto si evince il plot sarà ambientato 10 anni dopo il film ed avrà come protagonisti una detective che farà coppia con uno dei “veggenti” che elargiva premonizioni alla task force di Cruise. A Maggio per il responso agli Upfronts.

Quando Agents of S.H.I.E.L.D. tornerà a marzo dopo la pausa invernale, ci sarà un nuovo misterioso personaggio che comparirà nello show della ABC; si tratta di Robert Gonzalez, personaggio la cui presenza avrà “grosse ripercussioni per il direttore Coulson e il suo team”. Questo nuovo ruolo sarà interpretato dall’attore Edward James Olmos, già protagonista della serie Battlestar Galactica.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°227

Alla fine la resurrezione è avvenuta. E’ toccato ancora una volta a

Recenews – N°226

Continuano a moltiplicarsi le “ragioni” per una delle serie più chiacchierate degli

Recenews – N°224

Nella resa dei conti delle settimane scorse, alla ABC mancava all’appello ancora
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: