Recenews – N°51TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Rinnovati senza alcuna ombra di dubbio i due nuovi show che hanno caratterizzato la prima parte di questa stagione per la FOX. Il prequel di Batman ideato da Bruno Heller, Gotham e il musical drama Empire, che ha da poco debuttato sulla rete, grazie agli ottimi ascolti ottenuti sono stati entrambi rinnovati per una seconda stagione. Tornerà per una terza stagione invece, l’action-comedy Brooklyn Nine-Nine

Come anticipato nel Recenews delle scorsa settimana, nella terza stagione di Hannibal farà il suo ingresso a partire dall’ottavo episodio, il personaggio di Molly, moglie di Will Grahm, una donna forte che conosce benissimo il passato del marito. Questo ruolo sarà interpretato dall’attrice Nina Arianda, vincitrice del Tony Award per lo spettacolo Venus in Fur a Broadway, dove ha recitato proprio con lo stesso Hugh Dancy. 

Supergirl, lo show a cui la CBS, che ne ha già ordinato il pilot, sta lavorando insieme a Greg Berlanti, già produttore di Arrow e The Flash, e ad Ali Adler, ha finalmente trovato il volto della protagonista: ad interpretare l’eroina Kara Zor-El sarà infatti Melissa Benoist. L’attrice, già vista in Glee, ma con apparizioni anche in The Good Wife e Homeland, vestirà i panni della cugina di Superman arrivata sulla Terra dopo la distruzione di Krypton.

La FOX ci riporva e dopo la non entusiasmante esperienza con Gracepoint, la rete si lancia nella riproposizione di un altro show con origini britanniche: Luther, di cui è stato ordinato il pilot. Ordinato un primo episodio anche per Rosewood, 48 Hours ‘till Monday e Frankenstein, serie ispirata al romanzo di Mary Shelley. Intanto voci parlano di un interessamento della FOX nel riportare in onda due grandi serie tv del passato: X-Files e Prison Break.

Alla fine quel “I’ll see you again in 25 years” si è rivelato premonitore e 25 anni dopo, nei prossimi nuovi 9 episodi in onda nel 2016 su Showtime, ritroveremo davvero tutti i protagonisti di Twin Peaks. Dopo la conferma del ritorno dell’attore Kyle MacLachlan nuovamente nei panni dell’agente Dale Cooper, si aggiunge anche Sheryl Lee, che interpreterà ancora una volta il personaggio di Laura Palmer. Tra gli altri ritorni ci sarà anche Dana Ashbrook conosciuto dai fan come Bobby Briggs.

La rete PBS ha dato il via ad un nuovo progetto basato su un drama, di cui ancora non si conosce il titolo, che sarà ambientato durante la Guerra Civile, ripercorrendo storie realmente accadute. Lo show, di cui PBS ha ordinato 6 episodi e che avrà come protagoniste due infermiere volontarie durante la guerra, avrà come produttore il regista Ridley Scott, che collaborerà ancora con David W. Zucker.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°239

Al grido di “più se ne parla e più funziona”, un’altra serie

Recenews – N°238

#BastaNetflix per… salvare qualsiasi serie dalla cancellazione. La piattaforma streaming si fa

Recenews – N°237

L’attesa di oltre un anno non rimarrà l’unica notizia difficile da mandar

Recenews – N°236

Si è presentata come una delle rivelazioni di questa stagione estiva e,
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: