The Good Wife 6×21 – Don’t FailTEMPO DI LETTURA 3 min

in Recensioni by

Si, ci siamo fatti prendere un po’ la mano,
quello che leggerete di seguito è strano.
Cocaina, popper e Maria: non siete strafatti,
ma avete il diritto di essere esterefatti.
Questa è la nostra prima recensione in rima,
speriamo di guadagnare così la vostra stima.

Casalinga, annoiata e tappezziera,
non rinuncia mai a del buon vino la sera.
Ora che la politica non la tocca più,
è dura stare con sé stessi a tu per tu.
E l’idea della biografia?
No, vi prego Kings, mandatela via.
Meglio un sano caso legale,
Alicia non se la cava poi tanto male…
E tra un appunto e un ringraziamento,
ecco arrivare il propizio momento:
con una scusa banale ma efficace
Alicia torna con la legge a fare pace.
Inizialmente è dura da accettare come situazione,
meglio declinare a Finn Polmar la buona azione:
c’è da aiutare un pover’uomo che ad Alicia fu riconoscente
e che nel lontano 2009 fu dichiarato innocente.
Nuove prove forse uscirono dalla procura:
che ne sarà mai dunque dell’udienza futura?
Il problema se si va al processo è solo uno:
con la giuria la partita è persa 0-1.
Sarebbe troppo facile archiviare il caso,
se solo Matan potesse essere dissuaso…
Ma al di là del fatto criminoso,
l’importante è che Alicia si butti in un contenzioso:
dopo l’amara sconfitta alle elezioni,
(in uno scandalo ricco di fin troppe finzioni),
bisogna far spaziare il personaggio verso altre zone,
anche se tornare all’avvocatura non era tra le idee più buone.
Il caso legale si presta molto bene a qualcosa di molto più importante
ovvero un ritorno al passato decisamente emozionante.
Ritorniamo un po’ indietro e nel passato facciamo un bel tuffo
con Kalinda Diane e Cary e il suo inguardabile ciuffo.
Fa male vedere Alicia con Kalinda in stivali e minigonna nera,
mai amicizia e stima fu più sincera.
È stato bello vederle per due secondi ancora al bancone:
l’ultima volta forse per questa stagione…
Ma non è solo Alicia a ricordare:
A sorpresa Cary si presenta per aiutare.
Vi ricordate il rapporto tra i due agli albori?
Possiamo con certezza affermare che non fosse dei migliori.
Eppure quanta strada hanno fatto tra odio e alzate di voci
per poi alla fine diventare addirittura soci.
Qui ai coniugi Kings bisogna mettere ben in testa,
che il rapporto tra Alicia e Cary ci è tanto mancato in questa sesta.
Erano colleghi, soci ma soprattutto amici.
Ed ora non si incontrano nemmeno più nei loro uffici.
Una puntata un po’ sentimentale che ci da un solo punto di riflessione:
quanto è stata difficile questa stagione!
Noi qui scherziamo ma facciamo un attimo i seri.
Vi rendete conto che non si sono proprio visti Alicia e Cary?
Ed ora arriva un nuovo motivo di distanza
con Alicia, Zach e la sua nuova stanza.
La puntata in conclusione non è andata male affatto,
certo è che i sentimenti ci hanno sopraffatto
ma non ci agitiamo e manteniamo la calma,
che è già difficile realizzare l’addio a Kalinda Sharma.
Ad un ultima ciliegina spetta un doveroso inchino:
Anche Finn Polmar si è innamorato di Alicia e del suo delizioso cappellino.

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Memories 
  • Cary e Alicia di nuovo insieme: tra il processo di Cary, politici e politicanti i due avvocati sono stati per troppo tempo distanti
  • Alicia torna a praticare: solo la legge la poteva salvare
  • Rivediamo Zach e la nonna con la sua solita tiritera: Jackie ci mancavi proprio la domenica sera! 
  • Alicia, il vino e il suo adorabile cappellino
  • Ancora riusciamo a crederci a stento: Alicia e Kalinda vicine per un solo momento
  • Alicia in politica è un’idea che possiamo abbandonare: che peccato, era una gran carta da giocare
  • Anche dopo questa pietosa recensione in rima…
    Vi prego non smettete di leggerci e seguiteci più di prima!
La stagione tanto volte l’attenzione dalla trama distoglie,
ma manca un solo episodio e sapremo le sorti della nostra buona moglie.
The Deconstruction 6×20 8.74 milioni – 1.0 rating
Don’t Fail 6×21 8.31 milioni – 0.9 rating

2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Recensioni

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: