Recenews – N°74TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Dopo appena una settimana dalla season premiere della quinta stagione, USA Network, sempre più soddisfatta della serie creata da Aaron Korsh, rinnova il legal drama Suits per una sesta stagione che sarà composta da altri 16 episodi. Non ce la fa invece il thriller ideato da Peter Horton targato NBC, American Odyssey: da poco terminata la prima stagione, la serie è stata già definitivamente cancellata. 
Nome di spessore per la prossima new entry nel cast di House of Cards; il political drama targato Netflix, che tornerà nel 2016 con la quarta stagione, annuncia l’ingresso come regular dell’attrice Neve Campbell. Conferme nel cast anche per Agent Carter, con James D’Arcy ed Enver Gjokaj riconfermati per la seconda stagione. Dopo l’annuncio di James Frain nei panni di Theo Galavan, trovato anche il volto della sorella del villain: sarà Jessica Lucas ad interpretare Tabitha Galavan nella prossima stagione di Gotham.
Re Artù arriva alla corte di Once Upon A Time e lo fa nei panni dell’attore Liam Garrigan, appena unitosi al cast per la quinta stagione. L’arrivo del re di Camelot porterà anche al ritorno nello show di Sinqua Walls sempre nei panni di Lancillotto. Non finisce qui invece, il percorso di Arizona Robbins in Grey’s Anatomy, con l’attrice Jessica Capshaw che ha appena rinnovato il suo contratto con l’ABC per altri tre anni. Messaggio subliminale sulla fine per niente vicina dello show? 
Casting anche per due delle prossime nuove serie in casa FOX; l’attore Nick Zano si unisce con un ruolo principale al cast del science fiction drama ideato da Max Borenstein, Minority Report, show sequel del film del 2002 diretto da Steven Spielberg. L’altra novità del prossimo anno per la FOX è Lucifer, serie ispirata al personaggio della DC Comics creato da Neil Gaiman, che ha appena ufficializzato l’ingresso nel cast come regular di Kevin Alejandro. 
Dopo la recente e mal digerita cancellazione di Hannibal dalla NBC, continuano le ricerche per trovare una nuova casa alla serie. Nonostante gli attori siano stati liberati dal contratto che li legava allo show di Bryan Fuller, esistono ancora possibilità di salvezza e passano tutte da Amazon: a quanto pare è questa l’unica piattaforma streaming in grado di poterne acquistare i diritti a causa di un precedente accordo. Si ritrovano tagliati fuori dalla gara sia Netflix che Hulu.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Recenews

Recenews – N°205

  Non solo X-Files. Dopo aver recentemente riconfermato il suo addio alla

Recenews – N°204

  A pochi giorni dal ritorno della seconda parte della quinta stagione,

Recenews – N°203

  E’ una delle ultime novità seriali di quest’anno: Wormwood, docudrama diretto

Recenews – N°202

Dark ha già lasciato il segno. La prima serie tedesca originale Netflix,
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: