Recenews – N°103TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Il Pilot non ha neanche fatto in tempo ad andare in onda lo scorso 17 gennaio (seppur fosse già stato rilasciato in streaming ad inizio mese) che il nuovo drama Billions ha già collezionato consensi necessari per guadagnarsi il rinnovo. Dopo aver ordinato l’attuale prima stagione composta da 12 episodi, Showtime ha infatti rinnovato la nuova serie con protagonisti Paul Giamatti e Damian Lewis anche per una seconda stagione. 
In attesa del rilascio della quarta stagione previsto per il prossimo 4 Marzo, Netflix si porta già avanti, rinnovando il political drama House Of Cards per una quinta stagione prevista per il 2017. Ad accompagnare la notizia tuttavia, ne sopraggiunge un’altra decisamente meno positiva: il creatore della serie Beau Willimon ha annunciato il suo addio come showrunner al termine della quarta stagione. 
Remake televisivi… avanti il prossimo, che in casa FOX si chiama The Exorcist. La rete ha dato il via alla produzione del pilot di una serie ispirata a L’Esorcista, la cui opera originale risale al romanzo del 1970 di William Peter Blatty, che ha poi portato all’adattamento cinematografico diretto da William Friedkin. Una strana coppia invece, inizierà presto a lavorare insieme per Amazon: Woody Allen ha infatti affidato il ruolo di protagonista della sua prossima serie (di cui non si conoscono ancora i dettagli) a Miley Cyrus.
Dopo mesi di anticipazioni e sbirciate sul set in ricostruzione, finalmente Netflix ne annuncia l’ufficialità: Gilmore Girls sta per tornare. Con le riprese che inizieranno a febbraio e con il titolo del revival che potrebbe essere Gilmore Girls: Seasons, la storia riprenderà otto anni dopo l’ultimo episodio. In attesa di conoscere tutti i personaggi pronti a tornare, è già ufficiale la presenza di Lauren Graham, Alexis Bledel, Scott Patterson e Kelly Bishop. 
Piovono nuovi progetti in casa ABC: ordinato il pilot di una serie ispirata al romanzo di Karl Alexander “Time After Time”, il cui progetto è stato affidato a Kevin Williamson. Altra opera, altra fonte di ispirazione: ordinato il pilot di “Model Woman” ispirato all’omonimo romanzo di Robert Lacey. Mentre viene ordinata per intera la miniserie Watergate, ispirata allo scandalo che ha colpito la Casa Bianca e il Presidente Nixon negli anni ’70. 
Fan di Lost a rapporto. C’è un collegamento tra la pluripremiata serie della ABC e il nuovo science fiction targato USA Network, Colony, e si chiama Carlton Cuse. Il produttore ha ammesso che il suo attuale progetto è influenzato dalla sua precedente creatura, arrivando ad annunciare che “c’è un più che intenzionale Ester egg riferito a Lost nell’ultimo episodio della stagione di Colony, che i fan sicuramente apprezzeranno”.
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà

Recenews – N°243

E’ stata una delle serie più apprezzate di questo inizio stagionale, con
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: