Recenews – N°108TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Festival del rinnovo in casa ABC. Annunciati i rinnovi per la maggior parte delle serie protagoniste della rete: dal blocco composto da Grey’s Anatomy (13), Scandal (6), How To Get Away With Murder (3), a Once Upon A Time (6) e Agents of S.H.I.E.L.D. (4), da Black-ish (3) a Quantico (2) per continuare con Modern Family (8), The Middle (8), Fresh Off The Boat (3) e The Goldbergs (4). Per una panoramica più completa su rinnovi/cancellazioni meglio consultare The Serial Reaper – Il Mietitore Seriale
Arriva un rinnovo anche per Netflix, che dopo aver rilasciato da neanche una settimana la prima stagione, annuncia il ritorno anche per una seconda stagione composta da altri 13 episodi, del sequel Fuller House (Le Amiche Di Mamma). Meno fortunati invece, Satisfaction, drama targato USA Network, che viene cancellato dopo la sua seconda stagione e Mad Dogs, serie prodotta da Amazon che si ferma alla sua prima stagione composta da 10 episodi.

Prende forma il nuovo progetto della CBS ispirato ad una versione completamente revisionata di Nancy Drew. La serie ha trovato la sua protagonista: sarà l’attrice Sarah Shahi (Person of Interest) ad interpretare una versione trentenne della famosa detective. Importante casting anche per American Gods, il drama creato da Bryan Fuller (Hannibal) che ha ingaggiato l’attore Ian McShane (che presto vedremo nella 6° stagione di Game of Thrones) per interpretare il ruolo di Mr. Wednesday.

Doppio rinnovo per NCIS; nonostante l’addio annunciato al termine dell’attuale stagione di una delle colonne portanti della serie -Michael Weatherly interprete di Anthony DiNozzo- il drama della CBS è stato rinnovato per una quattordicesima e quindicesima stagione; il rinnovo della serie è stato favorito anche dal doppio accordo raggiunto con il protagonista Mark Harmon, che continuerà ad interpretare il personaggio di Leroy Jethro Gibbs.

Dopo le recenti produzioni di The Knick e The Girlfriend Experience, il produttore esecutivo Steven Soderbergh, dà vita ad una nuova serie intitolata Godless, un western ambientato nel 1884 ordinata da Netflix. La rete AMC invece, ha ordinato una prima stagione per The Terror, horror drama ispirato all’omonimo romanzo di Dan Simmons e che vedrà Ridley Scott come produttore esecutivo.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°239

Al grido di “più se ne parla e più funziona”, un’altra serie

Recenews – N°238

#BastaNetflix per… salvare qualsiasi serie dalla cancellazione. La piattaforma streaming si fa

Recenews – N°237

L’attesa di oltre un anno non rimarrà l’unica notizia difficile da mandar

Recenews – N°236

Si è presentata come una delle rivelazioni di questa stagione estiva e,
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: