Recenews – N°111TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by
Rinnovo di gruppo per la CBS, che annuncia il ritorno anche per la prossima stagione per ben 11 dei suoi show: Blue Bloods, NCIS: Los Angeles, NCIS: New Orleans, Madam Secretary, Hawaii Five-O, Elementary, Scorpion, Mom, 2 Broke Girls, Survivor, The Amazing Race. In attesa di conoscere anche il futuro degli show che hanno debuttato sulla rete nell’attuale stagione, resta al momento sorprendentemente incerto il destino di Criminal Minds. 
Anche la FOX aggiunge due nuovi rinnovi alla collezione che per ora prevedeva già Gotham, Bones, Scream Queens ed Empire; la police sitcom Brooklyn Nine-Nine, attualmente in onda con la terza stagione, ha ottenuto anche un quarto ciclo di episodi, mentre la post-apocalyptic comedy, creata ed interpretata da Will Forte, The Last Man On Earth, viene rinnovata per una terza stagione. 
In attesa del prossimo episodio di Supergirl intitolato “Worlds Finest”, che vedrà l’eroina della CBS impegnata nel crossover con The Flash e nonostante la rete non abbia ancora annunciato il rinnovo per una seconda stagione dello show, i produttori progettano già nuove idee per il futuro: Greg Berlanti e Andrew Kreisberg intendono infatti portare in Supergirl l’attrice Lynda Carter, interprete di Wonder Woman nella serie degli anni ’70.
Rimasto, per ora, fuori dalla lista dei rinnovi dalla CBS, Criminal Minds, una delle serie di punta della rete da ormai 11 stagioni, ha dovuto salutare uno dei suoi protagonisti storici: Shemar Moore, interprete dell’agente Derek Morgan, ha infatti lasciato lo show. Viene promosso a regular invece Conrad Ricamora, che in How To Get Away With Murder dà il volto al personaggio di Oliver, mentre si unisce al cast della seconda stagione di Top Of The Lake con un ruolo principale, l’attrice Gwendoline Christie (Brienne in Game Of Thrones). 
Qualche settimana fa avevamo già annunciato promozioni a regular e nuovi ingressi nel cast, ma la serie evento dell’anno, vincitrice del Golden Globe, Mr. Robot, mentre si prepara per la sua seconda stagione, continua ad accogliere nuovi volti: tra le recenti new entry Sandrine Holt, Michael Maize, Dorothi Fox e Luke Robertson. Intanto la HBO ha deciso di non rinnovare la comedy-drama Togetherness, che si ferma così alla sua seconda stagione, con il series finale previsto per il prossimo aprile. 
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà

Recenews – N°243

E’ stata una delle serie più apprezzate di questo inizio stagionale, con
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: