Recenews – N°133TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

E’ sempre più affollata la strada che dal cinema porta al piccolo schermo e questa volta tocca a The Departed, film del 2006 diretto da Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio e Matt Damon tra i protagonisti. Amazon infatti, produrrà una serie reboot del film che sarà affidata alla sceneggiatura di Jason Richman. Intanto, in casa Starz, gli ascolti più che positivi, hanno portato al rinnovo della comedy Survivor’s Remorse pronta a tornare per una quarta stagione.
Sarà un Criminal Minds diverso quello che si presenterà a settembre con la 12a stagione; il cartellino rosso rifilato a Thomas, Gibson reo di aver preso a calci uno degli sceneggiatori durante un diverbio, ha portato all’addio definitivo dell’attore alla serie, con conseguente “sparizione” del suo personaggio Aaron Hotchner. In attesa di scoprire in che modo avverrà l’uscita di scena sullo schermo, il cast accoglie la new entry Adam Rodriguez. 
Dopo le grandissime performance da attore in Breaking Bad e quelle più attuali in The Path, Aaron Paul dopo aver già collezionato alcune precedenti esperienze, si sposta alla sceneggiatura, diventando produttore di una nuova serie appena acquistata dalla NBC: il thriller Blackmail. Un’altra attrice di una serie di successo torna invece sullo schermo: Cobie Smulders, per tutti Robin in How I Met Your Mother, farà parte del cast della nuova comedy targata Netflix, Friends From College. 
Le vacanze staranno anche per finire ma la nuova stagione telefilmica sta finalmente per ricominciare e sarebbe meglio iniziare a prepararsi: tra gli appuntamenti previsti nell’agenda a settembre, meglio inserire anche tutte le date dei ritorni delle season premiére, meticolosamente inserite nel Calendario di Recenserie
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°239

Al grido di “più se ne parla e più funziona”, un’altra serie

Recenews – N°238

#BastaNetflix per… salvare qualsiasi serie dalla cancellazione. La piattaforma streaming si fa

Recenews – N°237

L’attesa di oltre un anno non rimarrà l’unica notizia difficile da mandar

Recenews – N°236

Si è presentata come una delle rivelazioni di questa stagione estiva e,
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: