Recenews – N°137TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

La nuova stagione inizia alla grande per la rete FX che, a poche settimane dalle season premiere di due sue nuove comedy, annuncia il rinnovo per entrambe le serie. Atlanta e Better Things infatti, con soli pochi episodi a testa andati in onda finora, vengono rinnovate già per una seconda stagione. Atlanta che vede Donald Glover tra i protagonisti e Better Things che arruola invece Pamela Adlon, vengono dunque premiate per gli ottimi ascolti raccolti nei primi episodi.
L’horror drama Bates Motel si avvia verso quella che sarà la sua quinta ed anche ultima stagione prevista in tv per il prossimo anno e intanto continua ad accogliere nuovi membri nel cast; la serie della A&E, che si presenta come un prequel del film del 1960 di Alfred Hitchcock, Psycho, ha annunciato l’arrivo di attrici quali Isabelle McNally (House Of Cards) e Brooke Smith (Grey’s Anatomy).

Continuano i casting anche per due tra le serie più attese previste nei primi mesi del 2017, Outlander e Fargo. Il crime drama targato FX, dopo aver trovato i nuovi protagonisti per la terza stagione in Ewan McGregor e Carrie Coon ufficializza l’arrivo anche di Mary Elizabeth Winstead (BrainDead) e Scoot McNairy (Halt and Catch Fire). Per la terza stagione di Outlander invece, che si ispirerà al terzo libro di Diana Gabaldon Voyager, Starz annuncia l’ingresso nel cast di Wil Johnson e John Bell.

Negli ultimi tempi non sembrano essere mai abbastanza i remake. Ultima a provarci è la ABC intenzionata allo sviluppo di un sequel della serie degli anni ’80 Magnum P.I., questa volta con protagonista dello show la figlia del personaggio della serie originale Thomas Magnum. Buona la seconda invece in casa CBS, la rete ha ordinato una prima stagione per la comedy Superior Donuts, serie il cui pilot era stato recentemente prodotto per la seconda volta e con un nuovo cast.

Questa settimana a Los Angeles si sono tenuti gli Emmy Awards, arrivati alla loro 68° edizione. Tra assenti eccellenti, i soliti noti e qualche novità, spicca come sempre Game of Thrones entrato nella storia degli Emmy come serie più premiata (ormai a quota 38), mentre rubano meritatamente la scena Rami Malek miglior attore in una serie drama per la sua interpretazione in Mr. Robot e la serie evento dell’anno The People v. O.J. Simpson: American Crime Story. Qui Recenserie ha raccolto tutti i vincitori e vinti della serata.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°252

“The Battle Of Ranskoor Av Kolos” ha segnato la fine dell’undicesima stagione

Recenews – N°248

Continua spedito il percorso di Bosch su Amazon Prime Video. Mentre la
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: