Dirk Gently’s Holistic Detective Agency 1×05 – Very ErectusTEMPO DI LETTURA 4 min

in Dirk Gently's Holistic Detective Agency/Recensioni by

“What is it?”
“A thing!”


Se a una serie che fa del nonsense e del bizzarro la sua ragion di vita iniziamo anche a tirare le somme in maniera insensatamente sensata, allora vuol dire che tutto sta filando per il verso giusto.
“Very Erectus” non si accontenta più di gettare benzina sul fuoco nella fantastica dispersione cui si erano sottoposte le varie sottotrame nei precedenti episodi. Facciamo un esempio. Nella 1×01 un insieme di eventi assurdi colpivano Todd e lo spettatore. Uno su tutti: Todd che vede sé stesso sporco, con una canottiera con la bandiera USA sopra e una pelliccia bianca. Oggi noi sappiamo che la pelliccia apparteneva a Lux DuJour – ed è l’unico collegamento con Todd che ci manca – ma iniziamo a intravedere un Todd già più sporco e con la canotta a stelle e strisce. I pezzi cominciano a ricomporsi. Manca un solo dettaglio: la plausibilità con cui il personaggio interpretato da Elijah Wood possa tornare indietro nel tempo.
Ma c’è un esempio ben più lampante di come la serie sia stata capace di farci entrare pienamente nel suo peculiare linguaggio. Sempre nel primo episodio ci siamo lasciati affascinare da elementi random del tutto sconnessi (il cane, il gatto…). Oggi, dinnanzi agli occhi di un’attonita Farah, si manifesta una scena che ha dell’incredibile, tuttavia a questa volta noi non siamo ignari come lo eravamo insieme a Todd. Questa volta c’è squilibrio. Fondamentalmente Farah vede una sottospecie di monaci (chi ha letto i libri ha più di una sicurezza si tratti di monaci) sparare dal tetto dardi elettrificati contro un poliziotto. Ma non finisce qui: sfreccia via un’automobile con un Gordon imprecante alla guida e Lydia con pose da cane al finestrino. Per Farah una situazione da shock immediato, per noi spettatori tutto normale. Anzi, iniziamo pure a trovare un senso a tutto ciò. Ci manca il movente del rapimento ma che vi siano trapianti di corpi (o di anime) ormai è un dato di fatto.
A questo punto un altro tassello del puzzle è pronto per essere aggiunto. Era così logico! Il gattino apparso nella scena del delitto altro non è che uno squalo. Uno squalo all’interno di un cucciolo di gatto. Tutto torna.
“Very Erectus” (il modo in cui nasce questo titolo meriterebbe da solo una benedizione finale) ha inoltre il pregio di approfondire i personaggi di Todd e Dirk con dei mirati scambi di battute. Su Dirk avevamo già lamentato una caratterizzazione forse vaga, quasi a lasciare maggiore spazio agli altri personaggi, tratteggiando così un eccentrico inglese che tanto ha di altri personaggi televisivi. Questa volta invece si viene a sapere qualcosa in più su di lui ma, soprattutto, si ha modo di vederlo in una modalità più seriosa e grave. La caratterizzazione del detective che dipinge Douglas Adams nei suoi romanzi gioca molto su un carattere schivo e misterioso. Le sue deduzioni e i suoi progressi avanzano con la casualità decisa dall’universo. Pura esigenza televisiva indicare a Samuel Barnett di presentare una più solare figura.
Todd permette ad Elijah Wood di riprendere dove aveva lasciato il personaggio di Ryan in Wilfred. Il bravo e tranquillo ragazzo davanti che nasconde dietro di sé un animo da – perdonate il francesismo – coglione. La persona che fa cose stupide per eccellenza e le maschera dietro un’espressione colma di serietà e di disagio verso il mondo.
Gran parte degli elementi sembrano essere inseriti correttamente lungo dei binari costituiti da nonsense e assurdità. E’ stato spiegato tutto nel migliore dei modi o siamo stati noi a entrare perfettamente nell’atmosfera? Quello che importa adesso è capire se Bart e Dirk si incontreranno mai, se il risultato degli scavi contribuirà al viaggetto temporale di Todd ma soprattutto se esiste da qualche parte uno squalo con all’interno l’anima di un gatto.

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Il gatto lanciato tipo Pokémon
  • Interazioni intense tra Dirk e Todd
  • Epica e straziante morte di uno dei due agenti
  • “Very Erectus”
  • Sconnesso incontro-scontro tra i due militari e i Rowdy 3
  • Boh
Mantenere stabile la linea di narrazione orizzontale, distribuendo gli avanzamenti di trama in maniera equa nei pochi episodi di una stagione, è l’ingrediente migliore per mantenere costante la valutazione di ogni singolo episodio. Nel bene e nel male.
Watkin 1×04 0.25 milioni – ND rating
Very Erectus 1×05 ND milioni – ND rating

Approda in RecenSerie nel tardo 2013 per giustificare la visione di uno spropositato numero di (inutili) serie iniziate a seguire senza criterio. Alla fine il motivo per cui recensisce è solo una sorta di mania del controllo. Continua a chiedersi se quando avrà una famiglia continuerà a occuparsi di questa pratica. Continua a chiedersi se avrà mai una famiglia occupandosi di questa pratica. Gli piace Doctor Who.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: