Recenews – N°149TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Pericolo scampato. Dopo le voci dei giorni scorsi riguardanti le pretese economiche di Emmy Rossum che sembravano mettere a rischio il futuro di Shameless, arriva la buona notizia. È proprio l’attrice, interprete del personaggio di Fiona, a dare l’annuncio del suo ritorno anche per la prossima ottava stagione grazie all’accordo raggiunto che risolve il “problema ingaggio”. Adesso, per la nuova stagione, manca solo l’ufficialità da parte di Showtime. 
Promossi e bocciati in casa Netflix. Se da un lato infatti, la comedy Haters Back Off creata, sviluppata ed interpretata da Colleen Ballinger ed il cui debutto della prima stagione risale allo scorso ottobre, ottiene il rinnovo per un secondo ciclo, non va così bene ad un’altra serie targata Netflix. Dopo due stagioni infatti, la piattaforma streaming taglia la spina a Marco Polo, cancellando l’historical drama creato da John Fusco. 
La rete TBS ha appena rinnovato due delle sue nuove serie: arrivate negli ultimi mesi sugli schermi con le loro prime stagioni, le comedy Search Party e People Of Earth vengono rinnovate per una seconda stagione. Non può dirsi altrettanto fortunata, invece, la comedy di Tv Land Impastor che viene cancellata al termine della sua seconda stagione. Infine, chiude i battenti anche Salem, supernatural drama targato WGN America, la cui terza stagione attualmente in onda sarà l’ultima. 
Ampliamento di episodi per ben sei comedy della ABC. Conquistano ben due episodi aggiuntivi le comedy Black-ish e The Goldbergs, portando così rispettivamente la loro terza e quarta stagione ad un totale di 24 episodi. Un episodio in più, invece, viene aggiunto a Speechless, Fresh Off The Boat, The Middle e American Housewife, le cui attuali stagioni arrivano ad un totale di 23 episodi.  
Come detto nello scorso Recenews della ritirata di Bryan Fuller, la prossima serie della CBS, Star Trek: Discovery, continua a reclutare nuovi componenti del cast. Si accaparra il ruolo di protagonista la star di The Walking Dead Sonequa Martin-Green, mentre entra a far parte del cast anche Shazad Latif (Penny Dreadful). Intanto, dopo la bocciatura del primo progetto  da parte della CBS, ritorna in auge la possibilità di uno spin-off di How I Met Your Mother
Dopo aver appena sbancato ai Critics’ Choice Awards portandosi a casa ben 4 premi, American Crime Story: The People V. O.J. Simpson è pronto a conquistare anche i Golden Globe con la nomination nella categoria miglior miniserie. In attesa della serata di gala prevista per l’8 Gennaio infatti, sono state rivelate le nomination dei Golden Globe 2017. Poche sorprese tra i candidati dove insieme al solito Game Of Thrones, nella categoria miglior serie tv drama, si ritrovano le novità di stagione The Crown, This Is Us, Westworld e Stranger Things
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°248

Continua spedito il percorso di Bosch su Amazon Prime Video. Mentre la

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: