Recenews – N°156TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Arriva un altro rinnovo per una delle novità più apprezzate di stagione in casa NBC. Dopo il doppio rinnovo per This Is Us, la rete ha ordinato una nuova stagione anche per The Good Place. La comedy, con protagonisti Kristen Bell e Ted Danson, dopo aver recentemente concluso la sua prima stagione e guadagnatosi un riscontro più che positivo da parte del pubblico, ha ottenuto così il rinnovo per una seconda stagione di 13 episodi. 
Aria di cambiamento per Doctor Who. Dopo aver salutato l’ultima compagna del Dottore, Clara Oswald, a causa dell’addio dell’attrice Jenna Coleman, la prossima stagione, attesa per il 15 aprile, darà il via anche all’ultima performance nello show di Peter Capaldi. L’attuale Dottore lascerà la serie al termine della decima stagione, uscendo di scena insieme allo showrunner Steven Moffat, anche lui pronto a lasciare l’universo di Doctor Who. 
Doppio rinnovo per Amazon. La web television series Mozart In The Jungle continua a raccogliere i favori del pubblico, tanto che, a pochi mesi dal rilascio del terzo ciclo, la serie è già stata rinnovata per una quarta stagione. Stessa favorevole sorte per Red Oaks, comedy web series che ottiene il rinnovo per una terza ed ultima stagione per la gioia dei produttori Gregory Jacobs e Joe Gangemi, entusiasti di poter regalare un degno finale ai fan dello show. 
Remake e supereroi, è questa la moda attuale che continua a proliferare. Capostipite della specie di show targati DC, The CW ordina il pilot di una nuova serie di Greg Berlanti, questa volta con protagonista il personaggio di Black Lightning. Nella categoria remake, invece, finisce Dynasty, soap opera degli anni ’80 pronta a tornare in onda in una nuova versione per mano dei produttori di Gossip Girl Josh Schwartz e Stephanie Savage. 
Si è tenuta lo scorso 29 gennaio la 23esima edizione dei SAG Screen Actors Guild Awards, premio assegnato alle migliori interpretazioni degli attori. A sbancare sono stati i protagonisti della serie evento dello scorso anno Stranger Things, premiati come Best Drama Cast. Premiata anche l’altra novità di stagione, The Crown, mentre nella categoria comedy si porta a casa il premio come Best Cast, Orange Is The New Black. Senza dimenticare i riconoscimenti per Sarah Paulson per American Crime Story e William H. Macy per Shameless
Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un’estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Recenews

Recenews – N°195

  Caos alla Casa Bianca. Seguendo lo scandalo che ha colpito l’attore

Recenews – N°194

L’approvazione generale scaturita dalla prima stagione ha inevitabilmente portato i suoi frutti
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: