Recenews – N°170: Speciale Cancellazioni/RinnoviTEMPO DI LETTURA 3 min

in Recenews by

L’enorme mole di annunci che si sono susseguiti nelle ultime ore hanno reso impossibile il corretto funzionamento di Recenews e quindi, essendo questo il weekend prima degli Upfronts, ci è sembrato più utile dedicare un intero Recenews a tutti i rinnovi e le cancellazioni che sono stati annunciati di recente.
Per avere la lista completa di tutte le serie rinnovate e cancellate fino ad ora dovete andare sulla pagina The Serial Reaper – Il Mietitore Seriale oppure cliccare sull’immagine qui sotto.


ABC è protagonista di questa settimana all’insegna di rinnovi e cancellazioni; tante sono le serie pronte a tornare sulla rete anche per la prossima stagione: da Agents of S.H.I.E.L.D. (5), alla sitcom The Goldbergs rinnovata per una 5° e 6° stagione; da Black-ish (4) a Designated Survivor promossa con un secondo ciclo, fino a Speechless (2), American Housewife (2) e Fresh Off The Boat (4). Immancabile anche il rinnovo (doppio) di Modern Family che tornerà con una nona e decima stagione. Presenti tuttavia, anche i bocciati di stagione dove ritroviamo i nuovi show Imaginary Mary, Conviction e Notorious; Secrets And Lies, Dr. Ken, The Real O’Neals e The Catch cancellate dopo due stagioni e, mentre American Crime si ferma con il terzo ciclo, Last Man Standing viene cancellato dopo ben sei stagioni.

Tra i rinnovi di casa ABC spicca anche quello di Once Upon A Time. La serie fantasy, seppur soggetta ad un evidente calo di ascolti, è stata rinnovata per una settima stagione di 22 episodi. Una stagione, la prossima, che non vedrà più al centro della scena la sua protagonista Emma Swan, con l’attrice Jennifer Morrison che ha annunciato l’addio alla serie. Oltre alla Morrison non saranno più tra i regular della prossima stagione anche Rebecca Mader, Ginny Goodwin, Josh Dallas, Emilie De Ravin e Jared Gilmore.

Sistemazione di palinsesto anche per la rete NBC. Tra le serie che non ce l’hanno fatta spiccano Timeless, Powerless e soprattutto lo spin-off The Blacklist: Redemption, cancellate tutte dopo una sola stagione. Ottengono il rinnovo invece le nuove serie Taken e Great News, il “pacchetto Chicago” con il rinnovo per Chicago Fire (6), Chicago P.D. (5) e Chicago Med (3), ma anche la serie madre The Blacklist per una quinta stagione, Law & Order SVU (19) e, a sorpresa, il crime drama Blindspot (3).

Dopo aver già decretato la sorte della maggior parte delle sue serie, tra tutte quelle dell’universo della DC che ormai dominano la rete, il network The CW ha lanciato anche gli ultimi verdetti. Tra le ultime serie rimaste in sospeso, vengono rinnovate The Originals e iZombie che torneranno rispettivamente per una quinta e una quarta stagione. Cancellate invece Frequency e No Tomorrow che si fermano alla prima stagione.

Stesso gioco di promossi e bocciati anche in casa FOX. Tra le serie cancellate per la rete spiccano le nuove serie APB, Son Of Zorn e Making History che si fermano alla prima stagione, ma anche Rosewood, cancellata dopo due stagioni e soprattutto Sleepy Hollow che si ferma al suo quarto ciclo. Tra i rinnovi della FOX invece ritroviamo Gotham e The Last Man On Earth rinnovate per una quarta stagione, la comedy Brooklyn Nine-Nine per una quinta e The Exorcist per una seconda.

Altri network, altri rinnovi. Anche Netflix e Starz infatti, hanno voluto partecipare alla “settimana del rinnovo”, annunciando i ritorni di due nuove serie che hanno sin da subito attirato l’interesse di pubblico e critica. Come anticipato nel Recenews N°168, Netflix non ci ha pensato due volte e ha rinnovato 13 Reasons Why per un secondo ciclo. Secondo ciclo guadagnato anche da American Gods: la serie targata Starz, dopo soltanto due episodi andati in onda, è già stato rinnovato anche per un secondo ciclo.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°235

A quattro mesi dalla conclusione della settima stagione, arriva la notizia, abbastanza

Recenews – N°233

Non ci ha messo molto Yellowstone a lasciare il segno nel palinsesto
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: