Recenews – N°197TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

 

Dopo il terremoto che ha sconvolto House Of Cards con il licenziamento di Kevin Spacey, un’altra serie si ritrova bloccata a causa delle accuse di molestie sessuali che stanno imperversando su Hollywood.  La rete FX ha terminato la sua partnership con Louis C.K. dopo le accuse pervenute nei confronti dell’attore. Si mette così fine anche alla comedy drama Louie, scritta, interpretata e diretta dallo stesso C.K., che attendeva da tempo il rinnovo per la sesta stagione. Rinnovo che non arriverà.

 

Pesanti cambiamenti in vista nel cast di Suits. Mentre si attende il rinnovo di una possibile ottava stagione, la serie di USA Network potrebbe perdere ben due protagonisti. Dopo il recente addio di Gina Torres (prossima protagonista nel nuovo spin-off della rete), sembrano pronti a lasciare anche Meghan Markle (con direzione Buckingham Palace) e soprattutto Patrick J. Adams, il cui possibile addio dividerebbe irrimediabilmente il duo protagonista della serie.

 

Più cancellazioni che rinnovi in vista. In casa Hulu arriva la parola fine per la comedy Difficult People, che si ferma alla terza stagione. Arriva la cancellazione anche per Lopez, sitcom targata TV Land cancellata dopo due stagioni, mentre FX e Stephen Falk annunciano il rinnovo per una quinta e conclusiva stagione della comedy drama You’re The Worst. Rinnovo senza riserva invece per StartUp: la rete Crackle ha rinnovato il drama anche per un terzo ciclo di episodi.

 

 

Star Wars sta per tornare e non solo al cinema. Con il progetto sempre più avviato che vede la Disney dare vita ad una propria piattaforma di servizi streaming stile Netflix, anche la compagnia guidata da Bob Iger presenterà nella sua offerta contenuti originali; tra i primi progetti annunciati spicca su tutti una nuova serie live-action di Star Wars di cui al momento ancora non si conoscono i dettagli. Intanto, arriva il momento dei saluti finali anche per Nashville: la sesta stagione attesa a gennaio sarà quella conclusiva per il musical drama.

 

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà

Recenews – N°243

E’ stata una delle serie più apprezzate di questo inizio stagionale, con
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: