Recenews – N°202TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

Dark ha già lasciato il segno. La prima serie tedesca originale Netflix, a poche settimane dall’esordio con il rilascio della prima stagione, ha sin da subito colpito la critica ed incuriosito i fan, ritrovandosi spesso e volentieri nel mezzo di un paragone con Stranger Things. Forte di ciò, la science fiction thriller ideata da Baran bo Odar e Jantje Friese è subito stata rinnovata anche per una seconda stagione.

 

Pessime notizie per i fan di Dirk Gently’s Holistic Detective Agency. La comic science fiction targata BBC America con protagonista Samuel Barnett che ha entusiasticamente colpito i suoi (pochi) fan a colpi di stravaganza esagerata, non passa l’ultimo esame e, appena una settimana dopo la messa in onda di “Nice Jacket”, season finale della seconda stagione, la serie viene ufficialmente cancellata.

 

Al suo ritorno previsto per il prossimo anno, la quarta stagione di Narcos non si differenzierà  dal passato soltanto per la location; arrivano cambiamenti all’orizzonte anche per quel che riguarda i protagonisti del crime drama di Netflix: Pedro Pascal, infatti, lascerà la serie per far spazio a new entry come Michael Pena e Diego Luna che porteranno avanti la storia spostatasi in Messico.

 

Doppio rinnovo in casa Syfy, con il network che ufficializza il rinnovo per Z Nation, che ottiene una quinta stagione e Van Helsing, rinnovata per un terzo ciclo composto da 13 episodi. Non va così bene invece a Graves, comedy targata Epix, cancellata dopo due stagioni. E’ invece un licenziamento quello che scuote la produzione di The Royals, con l’allontanamento dell’ideatore Mark Schwahn dopo le accuse di molestie gravate anche su di lui.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°247

A differenza di quanto si poteva pensare, “What Comes After” non sarà

Recenews – N°243

E’ stata una delle serie più apprezzate di questo inizio stagionale, con
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: