Recenews – N°216TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

The Crown ha finalmente trovato il suo prossimo Principe Filippo. Dopo l’addio del cast che ha dato vita alle prime due stagioni, l’historical drama targato Netflix ha ingaggiato l’attore Tobias Menzies (Outlander, Game Of Thrones, The Terror) per sostituire l’uscente Matt Smith. Menzies si unisce così a Olivia Colman ed Helena Bonham Carter che interpreteranno rispettivamente la Regina Elisabetta e la Principessa Margaret.

 

Doppio rinnovo per la CBS. Dopo aver ufficializzato il ritorno di due delle sue serie di punta (The Big Bang Theory e Young Sheldon), la rete conferma due rinnovi per niente scontati: il military drama SEAL Team ed il crime drama S.W.A.T., che contano rispettivamente gli attori David Boreanez e Shemar Moore come protagonisti, hanno ottenuto il rinnovo anche per una seconda stagione.

 

Fioccano rinnovi anche per altre due serie; Netflix ha regalato ai suoi fan una nuova stagione di One Day At A Time, remake basato sull’omonima sitcom degli anni ’70, tornata sugli schermi a gennaio 2017: la serie è stata ora rinnovata per una terza stagione.
Pronta a tornare anche Strike Back, action series dapprima considerata al capolinea e poi resuscitata, che adesso ottiene da Cinemax anche una sesta stagione.

 

Altra rete altro rinnovo. Cavalca l’onda del successo, scaturito dal ritorno in tv dopo più di 20 anni, la ABC che entusiasta dall’accoglienza riservata alla season premiere del revival di Roseanne, rinnova subito la sitcom per un’undicesima stagione (la seconda del revival) che sarà composta da 13 episodi.
Buco nell’acqua invece per Beyond: a pochi giorni dalla fine della seconda stagione la science fiction targata Freeform viene cancellata.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Recenews

Recenews – N°214

Doppio annuncio con sorpresa per il crime drama Power. Mentre viene resa
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: