Recenews – N°227TEMPO DI LETTURA 2 min

in Recenews by

Alla fine la resurrezione è avvenuta. E’ toccato ancora una volta a Netflix, scendere negli abissi degli Inferi e salvare Lucifer dopo la più che protestata cancellazione da parte della FOX. A niente sono serviti, per placare i fan, gli ulteriori due episodi rilasciati dalla rete, con la serie che continuava ad essere trend al grido di #SaveLucifer. Netflix, così, è scesa ancora una volta in campo e ha rinnovato Lucifer per una quarta stagione di 10 episodi.

 

Mentre continua l’infinita attesa che il prossimo anno porterà in scena l’ultima stagione di Game Of Thrones, la HBO inizia già a pensare al post series. Decisa a cavalcare l’onda mediatica di GOT, la rete ha ufficializzato l’ordine del pilot di uno dei 5 spin-off prequel presi in considerazione. Ad agire nel ruolo di showrunner sarà Jane Goldman, con la quale collaborerà anche lo scrittore della saga George R.R. Martin, per una serie che sarà ambientata ben 10.000 anni prima degli eventi di GOT e si concentrerà sull’Età degli Eroi.

 

Ancora la HBO protagonista: il network ha rinnovato, dopo appena due episodi andati in onda, il drama Succession per una seconda stagione.
Rinnovo anche in casa Starz, con la serie Vida, che ha da poco concluso il suo ciclo inaugurale, rinnovato per una seconda stagione.
Cambio di programma per la rete TBS che fa un passo indietro riguardo il futuro di People Of Earth: dopo aver ottenuto il rinnovo per una terza stagione, la serie è stata cancellata.

 

Arrivano novità interessanti dal dietro le quinte di American Horror Story, con lo stesso ideatore Ryan Murphy dispensatore delle news; sarà infatti l’ottava stagione, prevista a settembre, quella che darà vita al crossover tra due precedenti stagioni dello show, Murder House (Season 1) e Coven (Season 3). Il crossover, inizialmente posticipato a causa degli impegni di alcuni attori coinvolti, è quindi già delineato e pronto ad andare in scena nella prossima stagione telefilmica.

 

In questo periodo di magra seriale, in attesa che inizi ufficialmente la stagione telefilmica estiva, non c’è niente di meglio che recuperare tutte quelle serie belle, fatte e finite sfuggite o messe da parte finora. Per consigli o spunti, si può sempre dare un’occhiata alla Rubrica targata Recenserie R.I.P. Recenserie In Peace, piena zeppa di serie terminate sullo schermo ma intatte nella memoria.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”. Tra le sue prospettive future compare il tentativo di risoluzione di un dubbio alquanto amletico: recuperare o no Lost? Si accettano consigli.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°230

Inizia a prendere forma la seconda stagione della serie creata e diretta

Recenews – N°229

Ha avuto vita breve Ghosted, comedy che ha esordito lo scorso ottobre

Recenews – N°226

Continuano a moltiplicarsi le “ragioni” per una delle serie più chiacchierate degli
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: