Grey’s Anatomy 15×01 – 15×02 – With A Wonder And A Wild Desire – Broken TogetherTEMPO DI LETTURA 4 min

in Grey's Anatomy/Recensioni by
Grey’s Anatomy è tornato.
Un tempo, il ritorno del famosissimo medical drama era una nota positiva, un motivo di gioia e di entusiasmo per tutti i series addicted. Adesso quell’entusiasmo è inevitabilmente scemato. Se è vero, poi, che il buongiorno si vede dal mattino, allora questa quindicesima stagione non promette affatto bene.
Gli episodi noiosi capitano in tutte le serie, anche alle migliori, e nessuno oserebbe criticare una serie o stagione intera per un episodio noioso. Quando, però, è la season premiere ad esserlo, il discorso cambia. Cosa ci si può aspettare da una stagione se la sua season premiere annoia?
“With A Wonder And A Wild Desire” e “Broken Together” sicuramente introducono il tema di questo nuovo arco di episodi già annunciato da Shonda & Co: la ricerca del nuovo amore di Meredith. La cosa già suonava male quando gli autori hanno rilasciato le prime dichiarazioni sulla quindicesima stagione, adesso, a visione ultimata dei primi due episodi, il timore diventa reale, tangibile. E’ da tempo che Grey’s Anatomy cammina sul (sottilissimo) filo del rasoio tra drama e soap opera e dedicare una stagione al tema dell’amore rischia di rendere la serie, appunto, una vera e propria soap. Lo show dovrebbe tenersi ben alla larga da questa etichetta, invece gli autori decidono di farcelo sguazzare dentro; ma il problema principale di questa première, non è nemmeno questo elemento, per il quale si sarebbe anche potuto chiudere un occhio. Il problema principale è che si è deciso di dare il via alla quindicesima stagione con due episodi talmente vuoti che si fa fatica persino a inserirli nella categoria “filler”. Se la serie fosse reduce da un season finale al cardiopalma, un inizio tranquillo avrebbe potuto essere una buona idea, tuttavia, lo scorso season finale non è stato certo caratterizzato da chissà quale trepidazione e, soprattutto, c’è differenza tra “inizio tranquillo” e “inizio all’insegna dello sbadiglio”.
In “With A Wonder And A Wild Desire” non succede praticamente niente. Vengono introdotti due nuovi personaggi che appaiono si da subito fin troppo caricaturali. Link, oltre ad aver fatto rabbrividire i nostalgici di Callie Torres autodefinendosi “Ortho-God”, sembra la brutta copia del compianto Mark Sloan. Persino i suoi primi approcci con la Grey ricordano quelli degli inizi del Dr. Bollore con la stessa Meredith. Il suo collega Nico sembra avere più potenziale, sperando che non sia un personaggio “cliché” e insignificante, la cui unica ragione di esistere è essere il primo medico (uomo) gay dell’ospedale.
Sarebbe bene invece sorvolare sulla “Teddy situation”, ma non si può non parlarne. Già il ritorno di fiamma tra Amelia e Owen faceva storcere un po’ il naso, ma l’inserimento della gravidanza della Altman non ha ragione di esistere se non quella di buttare inutile carne sul fuoco, per creare l’ennesimo dramma non necessario, non voluto ed estremamente ridondante.
E’ difficile scindere tra i due episodi, essendo evidentemente stati costruiti per andare in onda insieme, come da consuetudine dello show. “Broken Together” è il naturale proseguimento di “With A Wonder And A Wild Desire” e non c’è differenza tra i due, essendo incentrati sugli stessi argomenti: i tormenti adolescenziali di Maggie con il segreto professionale, i continui sogni erotici di Meredith e la crisi esistenziale (o PTSD) di Jackson che raggiunge il suo apice con la morte della sua paziente.
Tuttavia, forse il secondo episodio è di un’anticchia migliore del primo, ma è una differenza talmente minuscola che quasi non si percepisce. Volendo trovare un elemento positivo, questo lo si trova in Alex Karev, Chief of Surgery (ad interim). Più che un elemento positivo, sembra una promessa. Sono anni che si chiede, a gran voce, più spazio per il Dottor Karev, sono anni che le preghiere dei fan vengono ignorate e le aspettative parzialmente soddisfatte con contentini ed episodi sporadici a lui dedicati. Forse questa è la volta buona, ma, come si suol dire, vedere per credere!

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Alex Karev primario di chirurgia
  • Jackson 
  • Noia
  • Nuovi personaggi caricaturali
  • Il rischio “soap opera” è dietro l’angolo
  • La sequenza della sistemazione in spiaggia di Jo e Alex. Seriously?

 

Sembra impossibile, ma Grey’s Anatomy è riuscito a fare flop già dai primi episodi. Ma la parola “fine” fa così paura a Shonda?

 

All Of Me 14×24 7.45 milioni – 1.9 rating
With A Wonder And A Wild Desire 15×01 6.81 milioni – 1.9 rating
Broken Together 15×02 6.81 milioni – 1.9 rating

 


Sponsored by We Love Alex Karev

Distratta, eterna sognatrice e accumulatrice compulsiva di tazze di ogni forma e colore. Vive la sua vita tra mille paranoie, attacchi di ridarella immotivati e costante voglia di prendere il primo aereo per Londra. Nel tempo libero attende da più di quindici anni di ricevere la lettera per Hogwarts e guarda serie tv come se non ci fosse un domani. Normalmente è una persona pacata, ma provate a toglierle il caffè e si trasformerà in una belva feroce. Lorelai Gilmore docet.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: