);

Happy! 2×08 – A Friend Of DeathTEMPO DI LETTURA 3 min

in Happy!/Recensioni by
Happy! 2x08 - A Friend Of DeathDopo l’ottimo episodio andato in onda la settimana passata, Happy! fa marcia indietro e ci regala una puntata del tutto trascurabile, all’interno della quale le trame, principali e non, sì progrediscono, ma pochissimo e attraverso sequenze noiose, disturbanti – purtroppo non nel modo a cui Happy! ci ha positivamente abituato – e del tutto superflue.
A due puntate dalla conclusione l’impressione è che in questo ottavo appuntamento si potessero evitare alcune sequenze – il ballo di Hailey e Smoothie, il vis a vis tra Amanda e Bebe, Nick pestato da agenti di polizia forti come ragazzine undicenni – concentrandosi invece su quello che lo spettatore si aspetta di vedere in un telefilm come Happy!: violenza ingiustificata e non-sense a palate. Elementi che, a voler essere del tutto sinceri, non mancano, basti pensare alla sequenza d’apertura, a Kap che si suicida di fronte alla segretaria disgustata che pochi secondi prima si stava guadagnando la promozione a carponi sulla scrivania o all’omaggio (non ci è dato di sapere se voluto o meno) alla celebre sequenza di parto interspecifico presente in Ace Ventura: When Nature Calls; tutte sequenze in pieno stile Happy! ma che purtroppo rappresentano soltanto sprazzi momentanei di genialità in un episodio altrimenti piatto e poco originale, quantomeno in relazione a quanto visto finora all’interno dello show.
Esattamente come accadde in “Arlo And Marie”, la puntata prende il via in maniera piuttosto deludente, negando allo spettatore un reale momento di godimento in seguito al “ritorno dell’eroe” visto negli ultimi attimi dell’episodio precedente, e regalando invece una misera fuga da un’esplosione, decisamente poco impattante a livello emotivo vista la taciuta ma evidente immortalità del protagonista, quantomeno in questo preciso momento dello show. Da lì in avanti la situazione non migliora, passando attraverso le sequenze inutili sopracitate, finendo poi con una rivelazione che di fatto non è una rivelazione, ovvero la reale paternità del bambino, in pratica un futuro teletubbies demoniaco di razza mista, in barba agli spettatori più conservatori.
Vista la natura quasi filler dell’episodio, le considerazioni risultano piuttosto limitate, l’incubo di ogni recensore a corto di idee e in costante lotta con il tanto temuto “conteggio parole”, ostacolo ultimo alla pubblicazione del pezzo e motivo per il quale spesso e volentieri ci si ritrova a fare i conti con digressioni inutili come questa. Happy! è una serie difficile da analizzare, perfino nelle puntate più ricche, proprio in virtù del suo stile unico e della poca importanza che spesso gli autori danno alla trama rispetto alla componente splatter/non-sense. Figuratevi quando invece, proprio come accade in questa occasione, entrambi gli aspetti risultano essere trascurati rispetto al solito. Ciò che però possiamo dire, non tanto in merito all’episodio andato in onda ma, in generale, sulla serie, è che, nonostante non si tratti di una serie per famiglie o anche solo lontanamente accostabile al solito racconto di Natale farcito di colorati animaletti immaginari, Happy! riesce sempre, seppur nel suo stile malato ricco di sangue e altri fluidi corporei che ora non staremo a classificare, a regalare una morale sui rapporti umani, in particolare quelli genitoriali, problematici e incasinati per natura ma in ultima analisi condivisi da chiunque, che si tratti di famiglie normali – sempre che di fatto esistano famiglie “normali” – o di poliziotti violenti di mezza età che vedono unicorni e bambine in fuga che ballano in tavole calde con sociopatici con occhi di coniglio trapiantati.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Il suicidio di Kap
  • Nick che esce dal culo di quel coso rosa flaccido
  • Delusione in merito alla sequenza d’apertura 
  • Trame secondarie trattate in maniera sbagliata
  • La sequenza di ballo con Hailey e Smoothie
  • Episodio che in pratica è un filler
  • Rivelazione finale che di fatto non è una rivelazione

 

Settimana passata ci auguravamo di assistere ad una corsa finale ricca di emozioni, violenza e colpi di scena, ma questo ottavo episodio ha decisamente deluso le nostre aspettative. Ragion per cui questa settimana ci troviamo a schiaffeggiare la serie, sempre e comunque speranzosi circa l’imminente conclusione stagionale, ma decisamente più cauti rispetto alla volta scorsa.

 

Arlo And Marie 2×07 0.27 milioni – 0.1 rating
A Friend Of Death 2×08 0.24 milioni – 0.1 rating

 

 

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: