);

Recenews – N°289TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

E’ stato subito amore a prima vista tra The Righteous Gemstones e la HBO; la comedy creata ed interpretata da Danny McBride ha esordito con la prima stagione solo lo scorso 18 agosto, con metà dei 9 episodi totali attualmente andati in onda. Il riscontro ottenuto si è rivelato subito più che positivo, portando la HBO a rinnovare la serie che tornerà così il prossimo anno anche con una seconda stagione.

 

A pochi giorni dal suo quarto season finale, il drama targato OWN, Queen Sugar, ottiene l’ennesima conferma. Frutto di una produzione targata dal duo Ava DuVernay e Oprah Winfrey, rispettivamente creatrice e produttrice esecutivo (le stesse che quest’anno hanno dato vita a When They See Is), Queen Sugar continua ad avere un costante seguito, tanto da ottenere il rinnovo anche per una quinta stagione.

 

La prossima produzione ispirata ad uno dei romanzi di Stephen King ad andare in onda sarà la miniserie The Stand, attualmente in lavorazione da parte della CBS All Access. Mentre la serie prende forma, arrivano i nomi di coloro che daranno i volti ai protagonisti della storia, su tutti a quelli di Abagail Freemantle e Randall Flagg: ad essere ingaggiati rispettivamente per questi ruoli arrivano nientemeno che Whoopi Goldberg e Alexander Skarsgard (Big Little Lies).

 

In attesa di riavere Fargo finalmente sugli schermi il prossimo anno, continuano ad arrivare new entry nel cast della quarta stagione. Una quarta stagione che sarà ambientata in Kansas City negli anni ’50 e che ha già trovato in Chris Rock uno dei protagonisti; intanto, ultimi solo in ordine di tempo, si uniscono al cast anche Corey Hendrix, Glynn Turman (Mr. Mercedes) ma soprattutto Uzo Aduba, recentemente rimasta orfana del suo ruolo in Orange Is The New Black.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°293

L’aria di cambiamento fa bene a Search Party. La satirical dark comedy,

Recenews – N°292

Era già ampiamente confermato, considerando l’andamento spedito delle riprese, ma adesso arriva

Recenews – N°291

Le voci erano già circolate durante l’estate, a pochi messi dalla messa
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: