);

Recenews – N°300TEMPO DI LETTURA 1 min

in Recenews by

Continua la tradizione dei rinnovi anticipati in casa Apple Tv. La nuova piattaforma streaming che ha esordito proprio nel mese di novembre, si era già resa protagonista di rinnovi di massa per i suoi prodotti ancor prima della loro messa in onda. Stessa cosa accade adesso per Servant: lo psychological thriller horror drama creato da Tony Basgallop e M. Night Shyamalan (Il Sesto Senso) è stato rinnovato per una seconda stagione pochi giorni prima del suo esordio.

 

CBS Television e Netflix hanno annunciato la fine della serie canadese Anne With An E. Il drama creato da Moira Walley-Beckett basato sul romanzo del 1908 “Anne Of Green Gables” è arrivato alla terza stagione, andata già in onda in Canada e in attesa di arrivare su Netflix il prossimo 3 gennaio. Prima di sbarcare sulla piattaforma streaming però, arriva l’annuncio che ufficializza i prossimi episodi come quelli finali per la serie con protagonista Amybeth McNulty.

 

Arriva lo stop anche per Strange Angel. L’historical period drama creato da Mark Heyman e basato sulla biografia di George Pendle che racconta la vera storia di Jack Parsons, lavoratore della Los Angeles degli anni 30, viene cancellato dopo tre stagioni. Andato in onda sulla CBS All Access, la serie si ritrova così a terminare il suo racconto con l’ultimo episodio della seconda stagione presentato lo scorso luglio.

 

Mentre manca un anno alla sua messa in onda, già prenotata per settembre 2020, la terza stagione di American Crime Story sottotitolata Impeachment, continua a prendere forma. Con un ciclo che sarà basato sullo scandalo che nel 1998 ha colpito l’allora presidente degli USA Bill Clinton, i nomi degli attori protagonisti sono ormai noti: con Sarah Paulson nei panni di Linda Tripp ci saranno anche Clive Owen come Bill Clinton, Beanie Feldstein come Monica Lewinsky e Margo Martindale come Lucianne Steinberger Goldberg.

Tags:

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimissime

Recenews – N°299

Mentre mancano ormai solo 2 settimane al ritorno su History di Vikings

Recenews – N°297

Quasi in contemporanea alla messa in onda di “Hunahpu”, suo secondo season
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: