);

Recenews – N°334TEMPO DI LETTURA 2 min

A quanto pare c’è un limite a tutto, anche per La Casa De Papel. Dopo il successo planetario ottenuto dalla serie spagnola con la prima stagione, Netflix si era data alla pazza gioia rinnovando lo show di Alex Pina anche per una terza e quarta parte. Adesso, dopo il cliffhanger con il quale la serie si è congedata lo scorso aprile, arriva l’ufficialità dell’ultimo capitolo: la prossima quinta parte infatti, sarà quella conclusiva, che conterà anche le due nuove aggiunte Miguel Angel Silvestre e Patrick Criad.

 

Per una gallina dalle uova d’oro che si avvia al finale, un’altra sembra aver solo iniziato il suo cammino. The Witcher, che con la prima stagione si è rivelata una delle serie Netflix più seguite, sta per diventare solo la punta dell’iceberg anche a livello seriale. E’ stato infatti annunciato l’ordine di un prequel che sarà intitolato The Witcher: Blood Origin, ambientato 1200 anni prima delle storie di Geralt of Rivia e che racconterà proprio le origini del primo Witcher.

 

A pochi giorni dal rilascio della seconda stagione, Netflix si ritrova a promuovere un’altra serie. Lo show tedesco How To Sell Drugs Online (Fast) si aggiudica infatti il rinnovo anche per un prossimo terzo ciclo di episodi.
Situazione simile anche per P-Valley, drama della rete Starz che ha da poco esordito andando in onda con appena 3 episodi: la serie ha già ottenuto il via libera anche per una seconda stagione.

 

In una calda giornata di fine luglio, arrivano le nomination per la 72esima edizione degli Emmy Awards. Tra i nominati svetta soprattutto Watchmen (con ben 26 nomination) seguito da The Marvelous Mrs Maisel, Ozark e la sempre più acclamata Succession. Si fanno strada anche le nuove piattaforme come Disney+ e Apple Tv+ grazie a prodotti come The Mandalorian e The Morning Show. Per scoprire vincitori e vinti, l’appuntamento è per il prossimo 20 settembre, quando gli Emmy saranno presentati da Jimmy Kimmel, seppur in versione totalmente diversa causa Covid.

Sara M.

Sulla soglia della trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Previous

Perry Mason 1x06 - Chapter Six

Next

The Umbrella Academy 2x01 - Right Back Where We Started

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: