);

Recenews – N°338TEMPO DI LETTURA 2 min

E’ durata appena 10 episodi la programmazione di 68 Whiskey, military comedy drama creata da Roberto Benabib. La serie andata in onda con la premiere lo scorso 15 gennaio è stata cancellata dopo una sola stagione a causa delle basse medie d’ascolto.
Continua invece il revival della comedy Reno911! Andata in onda per la prima volta tra il 2003 e il 2009 per ben sei stagioni, la serie era tornata lo scorso maggio sulla rete Quibi in versione revival. Lo show adesso è stato nuovamente rinnovato, pronto così a tornare ancora con una seconda stagione del revival e l’ottava in totale.

 

Ancora cancellazioni per Netflix. Dopo le numerose bocciature che stanno caratterizzando la piattaforma streaming nelle ultime settimane a causa degli elevati costi nelle produzioni post pandemia, la “pulizia” non si ferma. Ultime in ordine di tempo ad essere cancellate sono le sitcom The Big Show Show e Ashley Garcia Genius In Love: entrambe cancellate dopo una stagione saluteranno il proprio pubblico il prossimo dicembre con uno speciale natalizio.
Intanto, non mancano le cancellazioni neanche in casa AMC; la rete ha messo fine al supernatural horror drama NOS4A2 dopo due stagioni, con l’ultimo episodio andato in onda appena due settimane fa.

 

Mentre tutto il mondo seriale è ancora in attesa della reunion di Friends ormai rimandata di parecchi mesi a causa del Covid-19, HBO Max continua ad organizzare incontri storici nei suoi studi. E’ in programma infatti una nuova reunion di un’altra serie iconica degli anni ’90, Willy, il principe di Bel-Air. L’evento che dovrebbe essere girato già nei prossimi giorni per giungere sulla piattaforma a novembre vedrà presente la maggior parte dei protagonisti: da Will Smith ad Alfonso Ribeiro a Tatyana Ali, Karyn Parsons, Joseph Marcell, DJ Jazzy Jeff e Daphne Maxwell Reid (ma non Janet Hubert-Whitten). Una reunion che purtroppo non potrà essere davvero completa data la mancanza di James Avery deceduto nel 2013.

 

Arriva inaspettata e a pochi giorni dall’inizio della produzione della nuova stagione la notizia che spiazza i fan di Mom. Anna Faris, che negli ultimi 7 anni è stata il volto principale insieme a Allison Janney della sitcom, ha deciso di abbandonare il cast di Mom. Il comunicato ufficiale parla di un voler tentare nuove strade, lasciando però la prossima ottava stagione priva di una delle sue protagoniste. Protagonista che non verrà sostituita con un recasting ma, come anticipato dagli autori, la non presenza del personaggio di Christy verrà presto spiegata nei primi episodi.

Ormai sulla trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Rispondi

Precedente

Away 1×01 – Go

Prossima

Away 1×02 – Negative Return

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: