Tag archive

The Blacklist

The Blacklist 5×18 – Zarak Mosadek (No. 23)

in Recensioni/The Blacklist by

“What I know about Ian is he’s a good man. He’s looked after me since I was a kid. Been like a fater to me. (…) He protected me from my father” Se c’è una cosa meglio di un piano ben riuscito, sono due piani ben riusciti con contorno di vini e formaggi francesi. Lo…

Continua la lettura

The Blacklist 5×17 – Anna Gracia Duerte (No. 25)

in Recensioni/The Blacklist by

“I learned the truth at seventeen / That love was meant for beauty queens / And high school girls with clear skinned smiles / Who married young and then retired.” (Janis Ian – At Seventeen) Parole e musica di una vecchia canzone introducono l’episodio. Lo spettatore non s’inquieta quando un uomo tra i 40 e…

Continua la lettura

The Blacklist 5×16 – The Capricorn Killer (No. 19)

in Recensioni/The Blacklist by

“And all our yesterdays have lighted fools the way to dusty death. Out, out, brief candle! Life’s but a walking shadow, a poor player that struts and frets his hour upon the stage and then is heard no more: it is a tale told by an idiot, full of sound and fury, signifying nothing.”  (Shakespeare…

Continua la lettura

The Blacklist 5×15 – Pattie Sue Edwards (No. 68)

in Recensioni/The Blacklist by

“You can do this. You’re going to be great.” Lo spettatore abituato ai telefilm americani ormai lo sa: quando la gente inizia a tossire, molto probabilmente c’è di mezzo un agente patogeno altamente letale. In effetti proprio da una situazione simile prende il via l’episodio. Certo, non è il massimo della vita vedere subito persone…

Continua la lettura

The Blacklist 5×14 – Mr. Raleigh Sinclair III (No. 51)

in Recensioni/The Blacklist by

“You’re late.” Poche e semplici parole di uso quotidiano ed un primissimo piano. Se l’attore è sire Denethor, cioè John Noble, fior di interprete shakespeariano, bastano comunque per delineare un personaggio molto potente. Si può persino permettere di prosperare nel mondo del crimine ignorando serenamente il nome di Raymond Reddington. L’incontro fra lui e Red,…

Continua la lettura

The Blacklist 5×13 – The Invisible Hand (No. 63)

in Recensioni/The Blacklist by

“My own granddaughter … three feet away after almost 30 years. I couldn’t say a damn thing to her.” Giunta oltre la metà stagione, la serie comincia a cogliere i frutti di quanto seminato finora. Questo è ben evidente soprattutto in una delle due sotto trame che si intrecciano in questa puntata: le ricerche di…

Continua la lettura

The Blacklist 5×12 – The Cook (No. 56)

in Recensioni/The Blacklist by

“Living a lie was worse than a prison. The day I confessed was the day I went to jail. That was also the day I was set free.” (Earl Fagen) “I used to think in terms of black and white. You were either a bad guy or you weren’t. I’m not sure about that anymore.…

Continua la lettura

The Blacklist 5×11 – Abraham Stern (No. 100)

in Recensioni/The Blacklist by

“The Homburg he wore during the Blitz. Under its brim, he beat back Hitler with style and grace and… unwavering confidence. I’m an eager, if unworthy, heir“. The Blacklist taglia il traguardo del centesimo episodio e lo fa con tutti gli ingredienti canonici per organizzare una bella festa. Ci sono innanzitutto gli amici, di più…

Continua la lettura

The Blacklist 5×10 – The Informant (No. 118)

in Recensioni/The Blacklist by

“Wealth is such a privilege. I’ve learned to love it. Well, its not emotional, like hearing Maria Schneider’s ‘The Thompson Fields’ for the first time, or watching the sun set over the caldera in Santorini. But for pure, meaningless joy, nothing compares.“   Come promesso, la Task force torna al centro della scena dopo un…

Continua la lettura

The Blacklist 5×09 – Ruin

in Recensioni/The Blacklist by

“‘Cause imagining what I’m gonna do to Tom’s killers is the only thing that gets me out of bed in the morning.“   Sono passati un paio di mesi dalla trasmissione del precedente episodio e ancor più tempo è passato nella narrazione. Gli showrunners hanno scelto infatti di non rinunciare ai toni cupi e muscolari…

Continua la lettura

The Blacklist 5×08 – Ian Garvey (No. 13)

in Recensioni/The Blacklist by

Per il fall finale di questa sua quinta stagione, The Blacklist propone una puntata dal tono epico e ricca di momenti importanti. Sarà quindi opportuno analizzare questi ultimi ed articolare le conseguenti riflessioni scaturite dal tordo che canta nella testa di chi scrive.   “Curiosity killed these cats, but, for me, it’s a gift that’s…

Continua la lettura

The Blacklist 5×07 – The Kilgannon Corporation (No. 48)

in Recensioni/The Blacklist by

“Dembé didn’t stay with me because he saw me as his savior. He stayed with me because he saw me for the man I really was… a man sourronded by darkess. No friends who could be trusted, no faith that loyalty or love could ever truly exist. (…) Dembé connected his life to mine to…

Continua la lettura

The Blacklist 5×06 – The Travel Agency (No. 90)

in Recensioni/The Blacklist by

“Early is on time, on time is late and late is unacceptable.“ (Da una massima dell’esercito prussiano)   Un uomo si sveglia in casa sua: dall’arredamento e dalle notizie in tv si capisce che è il 1989. Niente di strano. Forse ad alcuni può venire un momento di nostalgia per un mondo ancora analogico, pre-Internet.…

Continua la lettura

The Blacklist 5×05 – Ilyas Surkov (No. 54)

in Recensioni/The Blacklist by

“We’ve lost so many friends. I don’t know if I can lose anymore without just crawling into a fetal position or becoming a stark, raving vigilante.“   Solo un momento, proprio all’inizio, per concedersi di rimirare un idilliaco quadretto ambientato nella campagna inglese, dove intraprendenti ragazzini vendono la limonata davanti casa… poi c’è un’esplosione di…

Continua la lettura

The Blacklist 5×04 – The Endling (No. 44)

in Recensioni/The Blacklist by

“When I was 17 and heading off to the Naval Academy, I sent the most extravagant love letter to Sarah Ellen Winstead. She never replied. To this day, I remain convinced that the post office failed to deliver it, and that if your colleagues had simply done their jobs, the entire arc of my life might have been different. I might…

Continua la lettura

The Blacklist 5×03 – Miss Rebecca Thrall (No. 76)

in Recensioni/The Blacklist by

“The thrill is gone.“   Dopo un inizio di stagione dai toni decisamente allegri, in questa settimana The Blacklist torna agli standard della serie. La trama verticale è particolarmente cupa: le azioni della cinica e perfida società finanziaria spandono orrore puro, come può fare solo qualcosa di vicino alla realtà di tutti i giorni. Questo…

Continua la lettura

The Blacklist 5×02 – Greyson Blaise (No. 37)

in Recensioni/The Blacklist by

“Praised be Allah, who gives us our food and drink, and whose wisdom will lead us to a resolution of our conflict without hospitalization“. (Dembé) Come si può intuire dalla citazione scelta, in questo secondo appuntamento stagionale si prosegue con la ricetta già applicata nella puntata precedente: sole, sorrisi, simpatia e nessuno si fa veramente…

Continua la lettura

The Blacklist 5×01 – Smokey Putnum (No. 30)

in Recensioni/The Blacklist by

“Because, like deep fried butter, I am unhealthy, but yet irresistible.” (Red) Dopo la lunga pausa estiva The Blacklist torna a divertire ed emozionare i suoi affezionati spettatori, ma lo fa in modi finora inediti per lo show. Basti dire questo: si va incontro ad un episodio dove il blacklister di giornata non viene né…

Continua la lettura

The Blacklist 4×21 – 4×22 – Mr. Kaplan (No.4) – Mr. Kaplan (No.4): Conclusion

in Recensioni by

“You ever have one of those days when nothing goes right? People give you the runaround, everything seems to take twice the effort. The kind of day you’d kill to get your mojo back. I’m having one of those days.“ (Red) La prima parte di questo season finale è altamente adrenalinica. Si capisce subito come…

Continua la lettura

The Blacklist 4×20 – The Debt Collector (No. 46)

in Recensioni by

“Prima di intraprendere la strada della vendetta, scava due tombe.“ (Confucio) Le sensazioni lasciate da questo episodio allo spettatore sono un po’ strane. Prima di arrivare al finale dove tutto si spiega, o quasi, bisogna attraversare un percorso accidentato. A lasciare perplessi gli spettatori è soprattutto la scelta, da parte di Red, di far rapire…

Continua la lettura

The Blacklist 4×19 – Dr. Bogdan Krilov (No. 29)

in Recensioni by

“Lei non va a farsi togliere i peccati?“ “Mi hanno già tolto tante cose. Lasciatemi almeno quelli.“ (Leo Ortolani) Mentre si indaga per ricostruire precisamente l’identità di ognuno degli 86 cadaveri saltati fuori dal ghiaccio, la posizione di Mr. Reddington si aggrava e con essa, sicuramente, il mal di testa di molti spettatori. Ricordarsi chi…

Continua la lettura

The Blacklist 4×18 – Philomena (No. 61)

in Recensioni by

Il duello a distanza fra Red e Kate Kaplan continua, senza esclusione di colpi. Ne fa le spese il povero avvocato Marvin Gerard, come se non ne avesse già passate abbastanza in vita sua. Su questo sfondo, si muovono personaggi ben noti e due nuove entrate. Una è Philomena, specialista nell’intrufolarsi nelle vite altrui. Il…

Continua la lettura

The Blacklist 4×17 – Requiem

in Recensioni by

“What happens in life writes a story in our flesh.“ Diversi grandi scrittori hanno dichiarato che, ad un certo punto, nella stesura dei loro romanzi sono stati “i personaggi stessi a chiedere” una certa svolta, un certo sviluppo nelle vicende. Anche lo showrunner Jon Bokenkamp, in un’intervista, ha dichiarato di avere avuto un’esperienza simile. Così,…

Continua la lettura

The Blacklist 4×16 – Dembé Zuma (No. 10)

in Recensioni by

“I have three people in my life: my daughter, my granddaughter and Raymond.“ The Blacklist torna dopo otto settimane di pausa. Più o meno lo stesso periodo è passato anche nella vicenda narrata ed è in pieno svolgimento la caccia a Dembé, datosi alla macchia dopo l’avvelenamento di Reddington, di cui è il principale sospettato.…

Continua la lettura

The Blacklist 4×15 – The Apothecary (No. 59)

in Recensioni by

“Your prayers have been answered, Donald. Apparently, I’m dying.“ Apothecary è un termine traducibile in italiano come “farmacista”. Ora, il termine greco farmakon può significare sia “medicina” che “veleno”. Non per niente le stesse sostanze, dosate e mescolate diversamente, possono curare una malattia o portare alla morte. Apothecary è effettivamente quello a cui si rivolge…

Continua la lettura

The Blacklist 4×14 – The Architect (No. 107)

in Recensioni by

“You want to know why those closest to you betray you? Why you are alone and hunted? It is because even when you try to do something good, you cannot understand where your selfishness ends and other people’s lives begin”. Harold Cooper Un architetto, capace di progettare perfettamente i colpi più audaci ed impossibili, ha…

Continua la lettura

The Blacklist 4×13 – Isabella Stone (No. 34)

in Recensioni by

In una trilogia cinematografica il secondo film è sempre il più difficile, perché “non inizia e non finisce”. Tale è la sensazione lasciata da questo episodio, dove vediamo in azione Isabella Stone, nominata sul finale dello scorso episodio, per lo sgomento di Mr. Reddington. Si tratta di una spietata “distruttrice di reputazioni”, ovviamente dotata della…

Continua la lettura

The Blacklist 4×12 – Natalie Luca (No. 184)

in Recensioni by

“T’innamorerai,  di un bastardo che ti dirà bugie,  per portarti via da me. (…) Sarai sola contro tutti,  perché io non ci sarò mentre piangi e lavi i piatti  e la vita dice no …” (Marco Masini, T’innamorerai) L’inizio dell’episodio ricorda molto quello della miniserie L’Ombra dello Scorpione, tratta dall’omonimo libro di Stephen King. Manca…

Continua la lettura

The Blacklist 4×11 – The Harem (No. 102)

in Recensioni by

Per quanto riguarda la trama verticale, questo episodio ha fatto storcere il naso a parecchi spettatori fin dal suo avvio. Lizzie deve andare sotto copertura e unirsi ad un gruppo di ladre molto abili anche se hanno qualche anno in più e qualche taglia di reggiseno meno rispetto alle indimenticate sorelle Occhi di Gatto. Passi…

Continua la lettura

The Blacklist 4×10 – The Forecaster (No. 163)

in Recensioni by

Un plastico raffigurante la scena di un qualche raccapricciante delitto. In Italia questo ormai fa pensare direttamente a Bruno Vespa. The Blacklist, però, è serie statunitense e il riferimento è, ad esempio, al Killer delle Miniature di C.S.I. L’autrice dei modellini è una bambina speciale, che capta trasmissioni radio grazie al suo apparecchio acustico. La…

Continua la lettura

The Blacklist 4×09 – Lipet’s Seafood Company (No. 111)

in Recensioni by

“It’s time to move on.“ The Blacklist ritorna dopo le feste di fine anno, ma soprattutto dopo la chiusura dell’arco narrativo riguardante Alexander Kirk. Lo fa con un episodio in cui si nota subito un passo più sciolto e un clima più leggero rispetto ai precedenti, addirittura con tocchi sentimentali, come poi vedremo. C’è tutto…

Continua la lettura

The Blacklist 4×07 – 4×08 – Dr. Adrian Shaw (No. 98) Part I – Dr. Adrian Shaw (No. 98): Conclusion

in Recensioni by

“You’re on the wrong side of eighties, sitting on a doughnut pillow. My sympathies to your significant other.” La piccola Agnes è ora sicura e tranquilla nella sua culla, dopo tanto peregrinare. Tutti i suoi cari, quindi, sono sereni e pimpanti, come fa solo piacere vederli. Primo fra tutti, nonno Reddington: era un po’ che…

Continua la lettura

The Blacklist 4×06 – The Thrushes (No. 53)

in Recensioni by

Mia moglie è una persona veramente immatura. L’altro giorno, per esempio, mentre mi facevo il bagno è entrata e, senza motivo, mi ha affondato tutte le paperelle di gomma! (Woody Allen) Quack quack, bitch! (Aram Mojtabai) Aram è il grande protagonista di questo episodio: innanzitutto la sua fidanzata, come molti già sospettavano, si rivela essere…

Continua la lettura

1 2 3
error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
Go to Top