);

Recenews – N°348TEMPO DI LETTURA 2 min

Gli Hargreeves stanno per tornare. Dopo appena quattro mesi dal rilascio della seconda stagione, approdata su Netflix lo scorso 31 luglio, The Umbrella Academy ottiene un più che meritato rinnovo anche per un terzo ciclo di episodi. La serie con protagonisti tra gli altri Ellen Page, Robert Sheehan e Tom Hopper dovrebbe riprendere la produzione per i nuovi episodi il prossimo febbraio, pandemie mondiali permettendo, per ritrovarsi con le nuove 10 puntate pronte per la seconda metà del 2021.

 

Ma questa sembra la settimana dei rinnovi sfrenati da parte di Netflix. Tra i promossi infatti spiccano ben altre tre serie. Emily In Paris, comedy drama con protagonista Lily Collins che ha riscosso parecchio interesse nel catalogo di ottobre della piattaforma, viene rinnovata per una seconda stagione.
Seguono a ruota, sempre con un rinnovo per una seconda stagione, anche Space Force con Steve Carell, la recente nuova serie Barbarians e il drama con protagonista Adam Palsson Young Wallander. Cancellato invece The Order dopo due stagioni.

 

Non c’è più spazio nel palinsesto della HBO per The Outsider, l’horror crime basata sull’omonimo romanzo di Stephen King che viene cancellato dopo una sola stagione. Tuttavia, con lo script di un nuovo ciclo già abbozzato da King e il cast disponibile per nuovi episodi, è ufficialmente aperta la caccia dei produttori per trovare una nuova rete alla serie.
Intanto, Amazon rinnova per una seconda stagione Alex Rider, lo spy thriller basato sulla serie di romanzi di Anthony Horowitz. Mentre National Geographic cambia i piani per The Hot Zone: il drama passa da serie limitata a serie antologica, tornando prossimamente con una seconda stagione che analizzerà una nuova crisi mondiale.

 

Nonostante la fine di Arrow e quella imminente di Supergirl, The CW non rischia di certo di rimanere a corto di supereroi. Tra gli innumerevoli nuovi arrivi nell’Arrowverse infatti, sta per aggiungersi un nuovo spin-off, questa volta nato dalla costola di Black Lightning. Mentre la serie con protagonista Cress Williams è in attesa di tornare in onda con la quarta stagione il prossimo febbraio, la rete ha iniziato la produzione di una nuova serie incentrata sul personaggio di Jordan Calloway, già apparso in Black Lightning, Khalil Payne/Painkiller.

Ormai sulla trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Rispondi

Precedente

This Is Us 5×03 – Changes

Prossima

The Mandalorian 2×03 – Chapter 11: The Heiress

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: