Yellowstone 1×07 – A Monster Is Among UsTEMPO DI LETTURA 4 min

/
()
Yellowstone è sopravvissuto fino ad ora grazie ad una narrazione corale che ha permesso allo spettatore di essere coinvolto in molteplici storie personali, ma soprattutto ha dato modo agli sceneggiatori di progredire su più versanti rendendo la trama non direttamente collegata solo alla famiglia Dutton, bensì all’insieme di relazioni sociali, economiche ed ora anche politiche che la temuta famiglia del Montana ha e sta instaurando.
Ma la potenza di questa famiglia, tutto il suo riconoscimento dato dagli altri ed il terrore che incute la casata fa capo ad un unico individuo: il capo famiglia, chiaramente, John Dutton. I figli di John Kayce, Beth e Jamie sono al momento completamente inadeguati al ruolo che potrebbero essere chiamati a rivestire tra poco, visto e considerato che John non pare aver completamente estirpato il cancro che l’ha debilitato e reso più umano di quanto credeva e sperava di essere. No, la malattia ha trovato il modo di tornare sulle sue tracce e la morte potrebbe venire a bussare da un momento all’altro se si tiene in considerazione sia il volto stravolto dal dolore di John, sia il breve monologo dello stesso in conclusione di puntata.
Kayce oltre ad avere un carattere inadatto al riavvicinamento con Yellowstone (soprattutto per colpa del violento passato) si ritrova ingarbugliato con una problematica famigliare che proprio non ci voleva: Monica, pur essendo ancora in vita, sembra aver patito enormi danni cerebrali in seguito allo scontro dell’episodio scorso. Oltre al non controllo motorio di una gamba, infatti, la giovane donna sembra avere dei problemi relativamente la memoria a breve termine. E’ indubbio che la precaria salute fisica e mentale di Monica giocherà un ruolo fondamentale negli ultimi episodi, c’è da capire però il tipo di risvolti che si creeranno: la morte di Monica potrebbe rendere il personaggio di Kayce ben più simile a quello di John rispetto a quanto si potesse preventivare. Resta il fatto che un riavvicinamento con lo Yellowstone pare lo sviluppo più prevedibile nell’immediato futuro.
Beth è al momento il personaggio sicuramente più instabile, di dubbio gusto ed utilità all’interno della storia. Per quanto vada apprezzato l’impegno per cercare di trasporre la donna come interessante grazie alla sua innata acidità e cattiveria, stenta a bucare lo schermo ed ad attirare (relativamente alla storia) l’attenzione su di sé. Sarebbe da rivedere o quanto meno provare a cercarle una allocazione all’interno della trama che permetta al personaggio di esprimere tutte le proprie caratteristiche senza dover ricorrere al fattore alcool, sesso e sguardi languidi per apparire interessante agli altri e soprattutto allo spettatore.
Jamie dal canto suo sta venendo introdotto nel mondo della politica, un elemento che potrebbe portare sia nuovo potere alla famiglia Dutton (ampliando le proprie influenze), sia allontanare la figura di Jamie proprio dallo Yellowstone per un unico e semplice motivo: rimanere vicino ad una famiglia il cui comportamento rimane sempre nella zona d’ombra tra legalità ed illegalità potrebbe incrinare in maniera irreparabile il futuro del più brillante dei Dutton. Tuttavia la sua ammissione idealistica, ossia di voler mettersi in gioco solamente per la propria famiglia, potrebbe cambiare le carte in tavola. Ma potrebbe anche benissimo essere un semplice fuoco di paglia prima che Jamie si renda effettivamente conto a cosa potrebbe ambire.
In tutto ciò lo stato di salute di John rappresenta sicuramente il fulcro attorno a cui tutto ruota e che tutto potrebbe cambiare da qui al finale di stagione.
Sheridan si ritrova di fronte ad un Rubicone narrativo di enorme portata. C’è da capire se ha veramente intenzione di attraversarlo fin da ora oppure se preferisce attendere ulteriori e futuri sviluppi prima di giocarsi la carta della morte di un personaggio importante.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • John e Monica in pericolo
  • Scene all’ospedale tra Kayce e Tate
  • Jamie e l’introduzione della carriera politica
  • Potrebbe mai la casata dei Dutton sopravvivere alla morte di John Dutton?
  • Non sarebbe Yellowstone se non ci fossero orsi
  • Scena del tentato salvataggio di Rip
  • Beth

 

Un episodio che porta in pericolo di vita due dei personaggi principali apparsi fino ad ora all’interno della serie. Porre in pericolo di vita anche John Dutton significa mettere in pericolo l’intera casata dei Dutton, visto e considerato che l’eredità non pare possa essere raccolta da nessuno dei tre figli.

 

The Remembering 1×06 2.10 milioni – 0.4 rating
A Monster Is Among Us 1×07 2.08 milioni – 0.4 rating

 

Quanto ti è piaciuta la puntata?

Nessun voto per ora

Conosciuto ai più come Aldo Raine detto L'Apache è vincitore del premio Oscar Luigi Scalfaro e più volte candidato al Golden Goal.
Avrebbe potuto cambiare il Mondo. Avrebbe potuto risollevare le sorti dell'umana stirpe. Avrebbe potuto risanare il debito pubblico. Ha preferito unirsi al team di RecenSerie per dar libero sfogo alle sue frustrazioni. L'unico uomo con la licenza polemica.

Precedente

Castle Rock 1×05 – Harvest

Prossima

Insatiable 1×01 – Pilot

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.