);

Believe 1×06 – SinkingTEMPO DI LETTURA 3 min

/

Il grande segreto è stato svelato: Tate è il padre di Bo. Noi lo sappiamo, i True Believers lo sanno, Skouras lo sa ed ora anche Tate è a conoscenza di questo legame prezioso che lo lega alla piccola Bo. Dopo sei puntate c’era bisogno di dare una scossetta alla trama orizzontale cominciando a scoprire qualche altarino.
Per quanto questa rivelazione sia stata emozionante per la maggior parte dei telespettatori, che d’altronde l’aspettavano da 5 lunghe puntate, dall’altra parte questo porta ad una riflessione più attenta; infatti questa scelta narrativa potrebbe nascondere diversi spunti riflessivi:

  1. Giocarsi un asso nella manica così importante precocemente potrebbe non essere un bel vantaggio, per usare una metafora da Briscola: si sono giocati un carico e la partita non è ancora finita;
  2. Cuarón e J.J. Abrams hanno in mente qualcosa di più allettante e quindi ci attendono rivelazioni ben più succulenti.

Tra le due ipotesi ovviamente quella più interessante è la seconda, infatti farebbe presupporre che ci siano ancora molte cose da svelare e non che gli autori siano stati un po’ troppo avventati.
“Sinking” rappresenta a tutti gli effetti una puntata di svolta, il momento in cui Tate comincia a guardare Bo con occhi diversi e getta le basi per le prossime puntate. Certamente anche l’atteggiamento del neo-papà da oggi sarà diverso. La libertà concessagli dall’assenza del rilevatore GPS nel finale di “White Noise” viene messa completamente alla prova qui per vedere se effettivamente Tate si unirà al team di Winter di sua spontanea volontà per salvare Bo oppure se sceglierà di andarsene per sempre. Per quasi scontate ragioni di tipo telefilmico ovviamente la scelta ricade sulla prima opzione ma, e qui viene da apprezzare il modus operandi degli sceneggiatori, solo in seguito al suo ritorno da Winter e Bo gli viene rivelato il legame famigliare con quest’ultima. Ergo se già si era convinto di cominciare questa crociata contro Skouras, ora non può che darci l’anima.
In generale la puntata mantiene una certa stabilità, sia per quanto riguarda le storie sia per il risultato ma grazie alla novità introdotta dalla rivelazione acquista qualche punto in più delle precedenti.
Duplice protagonista indiscusso di “Sinking” è Tate che da solo porta avanti sia il filone delle vicende presenti, con la sua ricerca della verità, sia quello dei pochi flashback che ci svelano qualche dettaglio in più sul pasticcio che l’ha portato in carcere.
Insomma, le prospettive per lo sviluppo della storia si fanno interessanti, anche se per questa puntata l’Orchestra e i suoi machiavellici piani vengono messi un po’ da parte. D’altro canto una puntata rivelatrice come questa era qualcosa di dovuto ai telespettatori che devono essere sfamati, di tanto in tanto, di qualche segreto svelato. E a dirla tutta non ci dispiace notare l’assenza di Skouras dalle scene perchè a conti fatti l’episodio ne guadagna focalizzandosi in toto su Tate e i suoi problemi personali.
Nonostante a volte si presenti qualche momento di lentezza Believe funziona bene, ha tutte le carte in regola per conquistarsi la sua fetta di pubblico e questa puntata ne è la conferma.

PRO:

  • Il segreto è stato svelato
  • “Sinking” svela il passato di Tate. La domanda è: oltre a servire al personaggio stesso, questa verità è funzionale anche alla trama?
  • Tate e Bo: più che padre e figlia sembrano fratello e sorella
  • Tate e il padre, come in ogni storia che si rispetti la diffidenza è solo apparente
CONTRO:
  • Non viene sfruttata abbastanza la consolidata bravura di Kyle MacLachlan e la potenzialità di opposizione del personaggio Skouras
Believe e suoi telespettatori necessitano di trovare un proprio equilibrio e dopo il calo fisiologico delle scorse puntate, che metteva a rischio il rinnovo, pare che questo sia stato trovato. Ovviamente dobbiamo vedere se questo trend verrà mantenuto nelle prossime puntate e se gli ascolti basteranno ad NBC per giustificare una seconda stagione.
White Noise 1×05 4.25 milioni – 1.0 rating
Sinking 1×06 4.36 milioni – 1.0 rating

Un tempo recensore di successo e ora passato a miglior vita per scelte discutibili, eccesso di binge-watching ed una certa insubordinazione.

Rispondi

Precedente

Californication 7×01 – Levon

Prossima

Marvel’s Agents Of S.H.I.E.L.D. 1×18 – Providence

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: