);

Better Call Saul 1×07 – BingoTEMPO DI LETTURA 3 min

/

Jimmy McGill: che tipo di uomo era e perchè si trasformerà poi in Saul? Chi ci troviamo davanti?
Se ripensiamo agli episodi di Breaking Bad in cui il nostro avvocato fa capolino, ci rendiamo subito conto del suo atteggiamento da simpatica canaglia: scaltro, brillante, con la giusta parlantina per uscire dai guai. E’ questa la stessa persona che vediamo qui? No, o meglio, non ancora, ma ci stiamo arrivando.
Se in “Five-O“, l’episodio ha catturato l’attenzione su Mike, in questa puntata la storia riprende ad esplorare le dinamiche che coinvolgono Jimmy e ad approfondire il suo percorso.
E’ evidente che l’animo di McGill sia spaccato in due: da un lato, è un uomo “buono” che in fondo vuol davvero fare la cosa giusta, dall’altro la condizione frustrante della sua vita, lo spinge a trovare delle scappatoie per emergere e realizzare concretamente i suoi sogni.
Per aiutare Kim, Jimmy rinuncia alla mazzetta datagli dai Kettleman e quindi al nuovissimo studio da lui acquistato, simbolo del suo riscatto non solo lavorativo, ma come uomo; se con questo gesto mette in pace la propria coscienza, lo scatto d’ira a fine puntata, sottolinea quello che dicevamo prima e cioè l’insoddisfazione per una condizione infelice e umiliante.
E’ probabile che Kim sia la donna amata da Jimmy e anche per questo l’uomo decide di preoccuparsi di lei: la proposta che le fa McGill, quella di diventare sua partner, conferma questo sentimento e il suo rifiuto altro non è che l’ennesima vergogna per il futuro Saul.
Ma i punti più interessanti della puntata sono quelli in cui vediamo in azione l’accoppiata Jimmy-Mike: l’improbabile duo si conferma essere una forza all’interno della narrazione, una sorta di mente-braccio che funziona, visti anche i caratteri diversi ma complementari dei due personaggi.
Ad inizio episodio ritroviamo entrambi alla stazione di polizia, dove riportano il taccuino rubato, sistemando la faccenda e insabbiando l’omicidio; ma è quando Jim chiede i favori di Mike per aiutarlo ad uscire dall’affaire Kettleman, che abbiamo il momento migliore della coppia.
In una scena dominata dal blu e nero, con il ritmo perfetto per gustare ogni attimo, il nostro factotutm permette a Jimmy di fare ciò che è giusto, rimettendo a posto i soldi ma cosa ancor più importante, per la “nascita” di Saul, McGill sarà determinato più che mai nel ricatto ai coniugi e nella volontà di uscire “pulito” dalla situazione.
“Bingo” è solo in apparenza una puntata innocua poiché ci sono diverse svolte importanti: una su tutte la collaborazione tra Jim e Mike, un duo che funziona e che è già vincente; scopriamo di più sull’uomo che è McGill oggi, prima di diventare quel Goodman che tutti conosciamo e come è arrivato a piegare il proprio senso morale adattandolo alle varie situazioni.
In principio una truffa, poi la tangente e infine il furto: la linea tra lecito e illecito è sempre più sottile, l’onestà del personaggio sta lentamente sparendo, in un processo chiarissimo.
La personalità di Saul si fa largo nei dubbi morali di McGill e a tre puntate dal finale, siamo curiosi di vedere quanto ne prenderà il totale sopravvento.
Piccola curiosità: l’energumeno che di sfuggita si incrocia con Jimmy in bagno, non è uno dei ricercati che appare nelle prime inquadrature?

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Accoppiata vincente Jimmy-Mike
  • Conflitto morale di Jimmy
  • Il desiderio di fare la cosa giusta con metodi discutibili
  • Tutta la sequenza del furto in casa Kettleman
  • Meno pathos rispetto al precedente episodio

 

La mancanza di pathos rispetto al precedente episodio non fa guadagnare a “Bingo” i cinque Emmy ma, la puntata conferma l’ottimo percorso della serie: in Jimmy si fa sempre più largo la personalità di Saul e aspettiamo solo il momento in cui esploderà completamente.

 

Five-O 1×06 2.57 milioni – 1.3 rating
Bingo 1×07 2.66 milioni – 1.3 rating

 

Un tempo recensore di successo e ora passato a miglior vita per scelte discutibili, eccesso di binge-watching ed una certa insubordinazione.

Rispondi

Precedente

Il Buio Oltre La Serie #2 – Se Ti È Piaciuto True Detective, Guarda Anche…

Prossima

Scandal 4×13 – 4×14 – 4×15 – No More Blood – The Lawn Chair – The Testimony Of Diego Munoz

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: