);

Recenews – N°389TEMPO DI LETTURA 1 min

Recenews_news settimanali

Esperimento non riuscito. Questa volta HBO Max deve fare i conti con un prodotto che non ha dato i risultati sperati, portando la piattaforma streaming ad una cancellazione un po’ precoce. Generation (Genera+ion) si è presentato lo scorso 11 marzo come un dramedy globale ed inclusivo, con al centro un gruppo di adolescenti alle prese con amore e sessualità nel mondo moderno. Dopo una prima stagione composta da ben 16 episodi, però, Generation viene ufficialmente cancellata dalla HBO che annuncia così il non ritorno della serie per un secondo ciclo.

 

netflix Settimana all’insegna delle cancellazioni per alcune delle maggiori piattaforme streaming. Anche Netflix, infatti, deve fare i conti con una bocciatura abbastanza rapida. Questa volta tocca ad una produzione italiana: Zero. La serie è stata ispirata al romanzo di Antonio Dikele Distefano intitolato “Non ho mai avuto la mia età” e ha esordito ad aprile con i primi 8 episodi. Episodi che rimarranno gli unici, dato che lo show è stato cancellato dopo una sola stagione. Nonostante un finale che lasciava presagire una continuazione, infatti, il basso riscontro ottenuto da Zero ha portato all’inevitabile bocciatura.

 

logo network Ma le cancellazioni settimanali non si fermano qui. Giunge alla sua conclusione anche la serie The Outpost. Prodotta dalla rete Syfy ma acquisita subito dopo dalla The CW, il fantasy adventures drama è andato in onda per ben 4 stagioni. Adesso, con un ultimo episodio atteso per il 7 ottobre, lo show viene ufficialmente cancellato.
La notizia lieta arriva invece da Only Murders In The Building. Comedy mystery della rete Hulu, lo show ha esordito appena lo scorso 31 agosto e adesso, nel bel mezzo della prima stagione, viene già rinnovato per una seconda.

Ormai sulla trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Rispondi

Precedente

Evil 2×09 – U Is For U.F.O.

Prossima

Billions 5×09 – Implosions

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: