);

Recenews – N°395TEMPO DI LETTURA 1 min

Recenews_news settimanali

Nuova promozione immediata per Succession, e non poteva essere altrimenti. La pluripremiata satirical black comedy-drama della HBO creata da Jesse Armstrong vede al centro della sua narrazione i giochi di potere della famiglia Roy. Ad ottobre Succession è finalmente tornata con la terza stagione, ben due anni dopo l’ultima messa in onda, per un ritardo dovuto alle conseguenze della pandemia. Dopo appena due episodi però, il sempre altissimo riscontro di pubblico e critica hanno spinto la HBO a confermare il rinnovo della serie. Succession tornerà dunque anche con una quarta stagione.

 

netflixIl percorso di Elite sembra non essere ancora finito e Netflix non sembra ancora disposto a lasciar andare una delle sue galline d’oro. Così come per La Casa De Papel, anche quest’altra serie spagnola è risultata una delle più viste sulla piattaforma streaming, portando il teen drama a collezionare rinnovi. Al momento, Elite ha terminato la quarta stagione la scorsa estate, ottenendo subito il rinnovo per una quinta stagione prevista per il 2022. Non contenti, Netflix ha appena ufficializzato anche la successiva produzione di una sesta stagione. Inoltre, per dicembre sono attese altre tre mini storie brevi.

 

logo networkTra le altre novità in casa Netflix, spicca senza dubbio l’ultima inerente The Last Kingdom. La serie storica andrà in onda il prossimo anno con la quinta ed ultima stagione. Tuttavia, questi episodi non concluderanno definitivamente la storia di Uhtred. E’ stato lo stesso attore protagonista Alexander Dreymon ad annunciarlo: The Last Kingdom infatti dopo la quinta stagione si concluderà con un film, sempre prodotto da Netflix, intitolato Seven Kings Must Die.
Intanto, Netflix rinnova anche la comedy-drama Valeria per una terza ed ultima stagione, mentre la HBO rinnova The Righteous Gemstones per una terza stagione.

Ormai sulla trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Rispondi

Precedente

DC’s Legends Of Tomorrow 7×02 – The Need For Speed

Prossima

Dopesick 1×05 – The Whistleblower

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: