);

Grey’s Anatomy 18×06 – Everyday Is A Holiday (With You)TEMPO DI LETTURA 3 min

/

GREY’S ANATOMY 18x06 Le vecchie abitudini sono dure a morire. Lo sanno tutti e lo sanno anche gli autori di Grey’s Anatomy. Forse è per questo motivo che nella nuova stagione caratterizzata dal mood ‘ritorno alle origini’, è stato scelto di reintrodurre il classico episodio dedicato al Ringraziamento, festività cara agli americani.

GREY’S ANATOMY E IL RINGRAZIAMENTO


Grey’s Anatomy ha storicamente e ripetutamente amato festeggiare questo giorno in svariati episodi, con risultati più o meno riusciti. Quello rimasto sicuramente più impresso nei fan è stato il primo Ringraziamento festeggiato insieme ai medici del Seattle Grey’s Hospital nel corso della seconda stagione (episodio “Thanks For The Memories) in cui Izzie cucina il tacchino, assistita da Burke che le dà istruzioni chirurgiche per prepararlo, Meredith e Derek hanno a che fare con un paziente che si risveglia da un coma di sedici anni e George va a caccia con il padre e i fratelli.
In questo caso, proprio quando la diciottesima stagione sembrava andare per il verso giusto, ecco che arriva un episodio statico e ininfluente a peggiorare le cose. Esatto, proprio così: nulla si è mosso, nulla è successo, nulla è andato avanti. In una stagione che stava brillando di luce propria, questo si conferma essere l’episodio peggiore visto finora.

UN EPISODIO INCONCLUDENTE


Nonostante ci sia stata una buona dose di dramma, un pizzico di tensione e due incontri “piccanti”, la ricetta di questa puntata non convince, concedendo 40 minuti non molto brillanti.
Richard e Schmitt attendono al pronto soccorso convinti di trovarsi incidenti tipici del Ringraziamento che non avvengono. Meredith rimane bloccata in hotel per l’intera durata dell’episodio (anche se non resta certo con le mani in mano).
Il vero fallimento dell’episodio arriva tuttavia con i casi clinici, presentati in modo approssimativo e superficiale. Il Grey’s Anatomy delle origini aveva il grande pregio di far sì, caso dopo caso, che il pubblico empatizzasse con i pazienti, protagonisti assoluti in molti casi di molti episodi. Tutta questa cura dei personaggi di passaggio è andata via via scemando e questo episodio ne è una prova concreta.

HOT THANKSGIVING


In ‘Everyday is a Holiday (With You)’ due coppie di personaggi si sono date molto da fare, seppur in situazioni completamente diverse.
Meredith si lascia finalmente travolgere dalla passione con Nick, complice la cancellazione del suo volo causa maltempo. È una svolta che non sorprende, essendo stata preparata e ben cadenzata nel corso di questi primi episodi della nuova stagione.
Ciò che invece stupisce è la decisione di Amelia di andare a letto con Link. Si trattava di un primo riavvicinamento dopo il rifiuto della proposta da parte di Amelia, eppure non ci sono stati chiarimenti profondi o dialoghi impegnati: solo sesso.
Non è stata fatta nemmeno menzione dell’attrazione di Amelia per Kai, non ancora apertamente dichiarata, nonostante sia chiaro come il sole che è proprio lì che gli autori stanno andando a parare.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Hot Meredith
  • Casi clinici gestiti in modo superficiale
  • Storie secondarie non interessanti
  • Mancato confronto tra Amelia e Link
  • Non succede praticamente nulla

 

Il sesto episodio della nuova stagione di Grey’s Anatomy non regala nulla di nuovo e non decolla. Si ha come la sensazione che il team di autori capitanato da Krista Vernoff cerchi di non ricreare troppe trame già viste, anche se certe situazioni e la ripetizione di alcuni schemi narrativi e caratterizzazione dei personaggi anche meno importanti è quello che i fan storici della serie apprezzano di più. La stagione era iniziata con buone premesse, grazie a un dichiarato ‘ritorno alle origini’ che stava giocando alla buona riuscita di uno show che ha fatto storia. Si spera che questa inversione di marcia abbia colpito solo l’episodio a tema ‘Ringraziamento’ e sia un caso isolato, altrimenti si assisterà all’ennesimo tracollo della serie.

Soprannominato dagli amici “Enciclopedia vivente di Cinema e Serie TV”, crede che ogni nuova serie sia un mondo inesplorato da scoprire e conoscere.
Ha una malattia: è curiosissimo e più serie guarda, più ne vuole iniziare. Alla ricerca di una cura, forse il vaccino per il Coronavirus arriverà prima...

Rispondi

Precedente

La Casa De Papel 5×07 – Ciencia Ilusionada

Prossima

Star Trek: Discovery 4×02 – 4×03 – Anomaly – Choose To Live

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: