Invasion è stata rinnovata per la 3° stagioneTEMPO DI LETTURA 1 min

()

Gli esseri extraterrestri di Invasion di Apple TV+ prolungano il loro soggiorno sulla Terra. Lo streamer ha ordinato una terza stagione del dramma sci-fi dai creatori Simon Kinberg e David Weil. Il rinnovo arriva più di tre mesi dopo la conclusione della seconda stagione dello show; la produzione della terza stagione è prevista per questo mese.

Sono così orgoglioso di ciò che siamo riusciti a fare con le prime due stagioni dello show insieme ai nostri partner di Apple TV+ e al nostro cast e crew“, ha detto Kinberg in una dichiarazione. “Questa nuova stagione continuerà a costruire lavorando sugli enigmi e sull’impatto dell’Invasione, mantenendo i nostri personaggi al centro, unendoli in modi che speriamo sorprenderanno e soprattutto emozioneranno il nostro pubblico che è stato così incredibilmente solidale e ispiratore fin dal primo giorno“.

Invasion è raccontato dal punto di vista di diverse persone in varie parti del mondo che vivono un’invasione aliena e che in qualche modo sono connesse l’una con l’altra. Il cast dello show include Golshifteh Farahani, Shioli Kutsuna, Shamier Anderson, India Brown, Billy Barratt, Azhy Robertson, Paddy Holland, Tara Moayedi, Enver Gjokaj, Nedra Marie Taylor e Naian González Norvind.

La serie fa parte di una vasta lineup di generi su Apple TV+ che include anche For All Mankind, Foundation, Silo, Severance, Hello Tomorrow! e i prossimi Sugar e Dark Matter.
Invasion è prodotto da Boat Rocker, con Kinberg e Weil come produttori esecutivi insieme a Audrey Chon, David Witz, Alik Sakharov, Andrew Baldwin, Dan Dietz e Katie O’Connell Marsh. Nick Nantell è EP per Boat Rocker.

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Recenserie (@recenserie)

Quanto ti è piaciuta la puntata?

Nessun voto per ora

Precedente

True Detective: Night Country 4×05 – Part 5

Prossima

Annunciato il cast di The Fantastic 4

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.