);

Heels 1×05 – SwerveTEMPO DI LETTURA 4 min

/

Recensione Heels 1x05 Swerve è un classico termine del glossario del wrestling che indica una scelta di booking (sceneggiatura) che ha lo scopo di sorprendere e destabilizzare completamente il pubblico. Si utilizza questo evento per creare o portare avanti una storia, spesso composta da tradimenti da parte di un personaggio verso un proprio compagno.
Il quinto appuntamento di Heels parla proprio di tradimenti dentro e fuori dal ring. Tuttavia, questo si conferma anche l’episodio in cui il protagonista indiscusso risulta essere la DWL, come successo in “Kayfabe” e “Cheap Heat”, anche se lo sviluppo dei personaggi non è stato di certo accantonato all’interno della puntata.
La trama principale vede infatti la piccola federazione della Georgia ottenere l’opportunità di esibirsi in una prestigiosa fiera, una grande svolta sia per la compagnia che per i wrestler, così da poter fare un salto di qualità quasi insperato.

“Ace Spade… I’ve been cheating on you with Bobby Pin. But that’s not my confession. My confession is I’m not the least bit sorry about it. The thing is, Ace, you can’t satisfy me. I need a man, not a crybaby boy. But hey, don’t worry. You’re so lucky ‘cause sometimes, you find someone more pathetic than you. Hey, uh, Tricia, you know I’m talking about you. Get that bony behind out here. Think that’s your cue, sweetheart. Folks, I wanna introduce y’all to Tricia. There she is. Now, hold on. Now, I’m thankful for this little lady, because this here girl, she doesn’t mind reaching over across the bed at night to find not a man… but a whimpering shell of a man. I’m sorry, Ace. Did you want the mic? I’m all done. Well, one last thing, I guess. We’re over. I’m with Bobby now. Let the night roar!”

PREPARATIVI, AFFARI E FIERA


Per portare avanti una qualsiasi federazione di wrestling ci vuole una buona dose di fortuna, ma anche molto marketing e fiuto per il business. Jake questo lo sa e infatti, a discapito della sua vita privata, la voglia di far sopravvivere la propria amata compagnia lo ha portato ad investire molto in tutti questi anni. Adesso, però, sembra essere finalmente giunto il momento che aspettava: una grande opportunità.
L’occasione della vita è arrivata dopo l’essersi lavorato per bene, grazie all’aiuto di Thomas, i membri del consiglio della Fiera della Georgia, spiegandogli le motivazioni, reali in fin dei conti, per cui una persona si appassiona alla disciplina. Questo è un punto di svolta totale per la DWL, l’opportunità di esibirsi di fronte a dieci mila persona è quello che tutti sognavano e che forse non avevano addirittura mai osato pensare. Un’enorme gratificazione per tutte le sofferenze, infortuni e sacrifici che hanno dovuto affrontare.

CAGE MATCH


“A month ago, Jack here humiliated his brother in the ring. And now Ace has just injured and possibly ruined the career of a fellow wrestler. The DWL belt… […] Belongs to neither of these boys! They haven’t earned it. They don’t deserve it. It’s time to right this ship. […] Someone’s gotta do it and it might as well be Wild Bill Hancock! And that’s why I’ve decided to challenge Jack and Ace for the DWL Championship belt in a three-way ladder match.”

Il cage match è uno degli incontri più famosi ed iconici del wrestling, con migliaia di wrestler che si sono sfidati all’interno delle gabbie per creare momenti di grande intrattenimento. Voli dalla cima della gabbia, scalate pericolose e nessuna vera regola sono gli ingredienti che rendono questo tipo di match estremamente emozionante. Eppure, Heels è riuscito a compensare la mancanza di questi componenti, fin troppo complicati da portare in un prodotto televisivo come questo, con gli swerve già citati all’interno della recensione.
La prima “sterzata” arriva con l’inaspettato, per il pubblico dell’evento, promo di Crystal in cui rivela il suo tradimento ai danni di Ace, un promo meta-referenziale in cui lei può sfogarsi (con stile) dopo tutte le angherie ricevute senza nessuna motivazione. Ace si ritrova nuovamente all’angolo ed in preda ai suoi istinti, finendo per ferire, questa volta brutalmente e letteralmente, chi è vicino a lui. Infatti, con una possente mossa di sottomissione, frattura la gamba del povero Bobby Pin, lasciando questa volta sgomenti sia i fan della DWL che quelli di Heels.
Infine, l’appuntamento settimanale della federazione degli Spade, termina con l’ennesimo swerve a cura di Wild Bill, uno dei migliori personaggi di Heels che conferma, puntata dopo puntata, di essere una scheggia impazzita all’interno della serie.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Swerve time
  • Crystal
  • Wild Bill è incontrollabile
  • L’interazione tra Jake e Rooster
  • Manca la scintilla

 

Lo show sul wrestling targato Starz continua ad inanellare una serie di buoni episodi confermandosi una serie estiva molto godibile. La trama continua ad andare avanti senza problemi così come la costruzione dei personaggi, tuttavia, manca quel “miglio in più” per raggiungere la benedizione che tutti gli show desiderano.

Detto anche Calendario Umano, si aggira nel sottobosco dei prodotti televisivi e cinematografici per trovare le migliori serie e i migliori film da recensire. Papà del RecenUpdate e Genitore 2 dei RecenAwards, entra in tackle in pochi ma accurati show per sfogarsi e dire la propria quando nessuno ne sente il bisogno.

Rispondi

Precedente

American Rust 1×01 – The Mill

Prossima

Scenes From A Marriage 1×01 – Innocence And Panic

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: