);

Pam & Tommy 1×01 – Drilling And PoundingTEMPO DI LETTURA 4 min

/

Pam & Tommy 1x01 recensioneIn principio erano gli anni ’90 e c’erano Pamela Anderson e Tommy Lee: l’iconica e trasgressiva coppia conosciuta da tutti (a meno che non siate nati l’altro ieri).
La storia della loro relazione bruciante, tossica e ribelle è seconda solo allo scandalo sessuale che travolse per sempre le loro vite e le loro carriere.
Tutto ebbe inizio nel 1997, un’epoca in cui Internet, le sue funzionalità e le sue potenzialità stavano ancora muovendo i primi passi. Ecco perché, quando cominciò a circolare in rete un video hard amatoriale con protagonisti la star di Baywatch ed il batterista dei Mötley Crüe, la tempesta che ne scaturì fu enorme, perfetta ed eterna.
Quello di Pamela Anderson e Tommy Lee, infatti, può essere considerato a tutti gli effetti come il primo sextape di portata mondiale, accessibile a tutti e sulla bocca di tutti, soprattutto.
Da questo evento memorabile, dunque, nasce la nuova miniserie Pam & Tommy, creata da Robert Siegel (sceneggiatore del pluripremiato The Wrestler) per Hulu e prodotta dalla Point Grey Pictures e dall’Annapurna Television.

IN THE BEGINNING


Il progetto, già annunciato nel 2018, avrebbe dovuto essere diretto da James Franco (chiamato anche a ricoprire le vesti di Tommy Lee), coadiuvato da Seth Rogen ed Evan Goldberg. L’interprete di 127 Ore, però, decide di abbandonare la produzione a Dicembre 2020 e viene sostituito da Craig Gillespie alla regia delle prime tre puntate (mantenendo Rogen e Golderg come produttori esecutivi) e da Sebastian Stan nei panni della rockstar.
I primi tre episodi, dunque, vengono resi disponibili il 2 febbraio contemporaneamente sia su Hulu che su Disney+ con il resto delle puntate a cadenza settimanale.
Pam & Tommy promette di raccontare non solo la storia dietro il famosissimo sextape, ma anche il burrascoso rapporto tra i due protagonisti e le conseguenze emotive della vicenda, con un focus particolare sulla figura di Pamela Anderson.
La donna, infatti, già famosa per il suo fisico prorompente e la sua carica erotica, diventerà ancora più vittima di una oggettivazione sessuale e mercificazione del corpo che non riuscirà mai più a scrollarsi di dosso.

LA VENDETTA DI UN FALLITO


“Drilling And Pounding” è un pilot anomalo, specialmente in virtù di quello che lo spettatore potrebbe aspettarsi dalla storia. Il termine anomalo non è utilizzato con accezione negativa, in quanto il comparto tecnico spinge subito sull’acceleratore con una regia ed una fotografia da manuale, una colonna sonora in puro 90’s style ed un casting eccezionale.
Il primo episodio fa il giro largo e non si focalizza sulla coppia Anderson/Lee, bensì su un altro grande protagonista della vicenda: Rand Gauthier, il carpentiere reo di aver rubato il filmino dalla cassaforte di Tommy e Pamela.
Un irriconoscibile, ma magistrale Seth Rogen riveste il ruolo di un uomo scialbo, debole e mediocre, in poche parole di quel loser tanto caro a Beck.
La storia vuole che Rand Gauthier venga assunto da Tommy Lee per costruire la sua perfetta sex room, ma che la rockstar sia un vortice inarrestabile di idee confuse e richieste assurde. Conoscendo il carattere e la fama di Tommy Lee non si fatica a credere a questa versione.
Stanco dei soprusi e delle manie di grandezza del batterista, Rand decide di vendicarsi rubandogli la cassaforte. Quello che otterrà l’uomo sarà molto più di qualche semplice banconota.

TOMMY AND PAM


Quando una serie tv tratta eventi realmente accaduti è fondamentale che il casting rispecchi quanto più possibile i veri protagonisti. Da questo punto di vista, Pam & Tommy è assolutamente perfetta.
La trasformazione più sconvolgente è quella di Lily James che, pur comparendo brevemente, lascia a bocca aperta per quanto somigli alla vera Pamela. Sebastian Stan si difende bene a colpi di ego e tanga striminziti, nonostante la bellezza dell’attore sia molto più lampante rispetto ai lineamenti di Tommy Lee.
Guidati dalla maestria di Craig Gillespie e dalle parole di Robert Siegel, i tre protagonisti danzano assieme davanti alla macchina da presa e regalano un primo episodio audace al punto giusto e con momenti comico-demenziali piazzati ad hoc.
La vicenda è ancora agli inizi, ma Pam & Tommy sfodera subito l’artiglieria pesante e conquista lo spettatore grazie al tocco di Gillespie, un eccellente montaggio e tante, tante 90s vibes.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Lily James e Sebastian Stan perfetti e quasi indistinguibili dagli originali
  • Seth Rogen
  • Reparto trucco, regia e fotografia: un comparto tecnico con i fiocchi
  • Colonna sonora
  • Momenti comici e demenziali
  • Un pilot che non ci si aspetta, in quanto molto più incentrato sulla figura di Rand Gauthier, ma è solo cercare il pelo nell’uovo.

 

“Drilling And Pounding” è un pilot perfetto per una delle miniserie più attese dell’anno. Il desiderio di rivalsa di un fallito dà il via ad uno degli scandali sessuali più famosi di tutti i tempi. Internet non sarà più lo stesso da allora.

Se volete entrare nelle sue grazie, non dovete offendere: Buffy The Vampire Slayer, Harry Potter, la Juventus. In alternativa, offritele un Long Island. La prima Milf di Recenserie, ma guai a chiamarla mammina pancina.

Rispondi

Precedente

And Just Like That… 1×09 – No Strings Attached

Prossima

Christian 1×01 – Sei Destro O Sinistro?

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: