);

Recenews – N°232TEMPO DI LETTURA 2 min

La notizia era già arrivata da un po’ a sconvolgere i fan di The Walking Dead, ma adesso, con l’occasione del Comic Con di San Diego, è arrivata l’ufficialità dal produttore esecutivo Robert Kirkman: la nona stagione sarà l’ultima per Andrew Lincoln. L’interprete di Rick Grimes, farà parte della nuova stagione solo per una dozzina di episodi, prima di dire addio al personaggio che ha interpretato per quasi 10 anni. Intanto arrivano due new entry nel cast: Dan Fogler e Eleanor Matsuura.

 

Non accennano a fermarsi le serie dell’Universo DC in arrivo sulla rete The CW. Dopo aver dato vita ad Arrow, The Flash, Legends Of Tomorrow, Black Lightning e aver ospitato anche Supergirl, il network sta per accogliere un nuovo membro nella sua famiglia supereroistica: sempre sotto l’occhio vigile di Greg Berlanti infatti, è iniziato lo sviluppo di Batwoman, serie incentrata sull’eroina di Gotham Kate Kane.

 

Finisce qui il periodo tormentato di Unreal; il drama nato su Lifetime e recentemente acquisito da Hulu ha visto giungere ufficialmente la parola fine: la quarta stagione rilasciata in questi giorni infatti, è stata confermata come l’ultima della serie.
Serie di rinnovi invece per svariati show: il drama Sweetbitter ottiene l’ordine per una seconda stagione da Starz; Ransom, serie trasmessa dalla CBS viene rinnovata per un terzo ciclo, mentre YouTube concede una seconda stagione ad Impulse.

 

Arrivano anche i rinnovi targati Netflix; la piattaforma streaming ha annunciato il rinnovo di Queer Eye per una terza stagione e di Kingdom, prima produzione coreana promossa per un secondo ciclo ancor prima della messa in onda della series premiere.
Sempre Netflix, questa volta tramite produzione francese, ha annunciato la produzione di una serie live-action ispirata al ladro Arsenio Lupin che per l’occasione avrà il volto dell’attore Omar Sy.

 

La notizia del giorno, arrivata direttamente da San Diego, è nel segno di Buffy; è di queste ore infatti, la notizia dell’inizio dei lavori per un ritorno dell’ammazza vampiri sul piccolo schermo. Il creatore di una delle serie più famose degli anni ’90, Joss Whedon, ha annunciato così la produzione di un remake di Buffy The Vampire Slayer che sarà portato avanti per FOX 21 TV Studios in collaborazione con la sceneggiatrice Monica Owusu-Breen.

 

 

Ormai sulla trentina, laureata in Comunicazione, tra le sue passioni spiccano telefilm e libri. Ha un carattere allegro e socievole, ma nei momenti opportuni sa trasformarsi; questa sua versione di dottor Jekyll e mister Hyde tuttavia, non le impedisce di avere un'estrema sensibilità che la porta quasi sempre a tifare per lo sfigato di turno tra i personaggi cui si appassiona: per dirla alla Tyrion Lannister, ha un debole per “cripples, bastards and broken things”.

Rispondi

Precedente

Marvel’s Luke Cage 2×13 – They Reminisce Over You

Prossima

12 Monkeys 4×10 – 4×11 – The Beginning (1) – The Beginning (2)

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: