);

Evil 2×06 – C Is For CopTEMPO DI LETTURA 3 min

/

Evil 2x06 Recensione

Evil è da sempre una serie attenta all’inserimento di tematiche sociali e politiche all’interno della narrazione. Del resto, da questo punto di vista, i coniugi King sono una garanzia. In verità, a partire dalla seconda metà della prima stagione, queste tematiche erano state un po’ messe da parte. Un cambiamento è avvenuto nel quarto episodio della seconda stagione, quando Leland ha provocato David parlando del razzismo della Chiesa Cattolica. Da quel momento in poi, i temi di stretta attualità sono tornati ad essere più centrali. La svolta è stata definitivamente sancita in questa puntata, dove il razzismo e la brutalità della polizia non solo rappresentano il tema del giorno ma – con ogni probabilità – vanno a costituire una parte importante anche della storyline principale. Una conferma di ciò si avrà a partire da settembre (la programmazione andrà in pausa estiva), ma gli indizi sembrano portare chiaramente a questa conclusione, come si vedrà nei prossimi paragrafi.

LA POLIZIA AMERICANA E I NUOVI ESTREMISMI


Il caso del giorno riguarda l’uccisione di una donna afroamericana disarmata da parte di un poliziotto bianco. Il team di Kristen viene interpellato perché il poliziotto sostiene di essere stato posseduto nel momento dell’uccisione. Secondo lui, infatti, un’entità malvagia gli ha fatto scorgere erroneamente un’arma nell’auto della donna. Questa strategia difensiva appare quantomeno peculiare, e ciò è una scelta deliberata dei coniugi King. Alla fine dell’episodio si scopre che il Grand Juri ha deciso di non procedere con l’incriminazione dell’agente, quindi l’intervento dei protagonisti non era neanche necessario. Il messaggio mandato è piuttosto chiaro: i poliziotti possono adottare anche la strategia difensiva più bizzarra possibile, tanto non saranno perseguiti in nessun caso. Soprattutto, ovviamente, se la vittima è afroamericana.
Il caso del giorno, per di più, ha un ruolo dirimente anche all’interno della trama orizzontale, che si era fermata da qualche puntata e stava procedendo a rilento. Il poliziotto protagonista dell’episodio e molti suoi colleghi, infatti, hanno un tatuaggio sul polso che è identico a uno dei sigilli. Questo gruppo di poliziotti, a fine episodio, inizia a tormentare Ben e David. Importante è anche il riferimento al forum 4Chan, dove questi poliziotti comunicano tra loro. Il forum 4Chan è spesso associato alla radicalizzazione di nuove forme di estremismo politico e sociale, e si tratta di un tema già affrontato dallo show. Il lettore ricorderà infatti il giovane Sebastian, il ragazzo plagiato da Leland che lo ha convinto a vendicarsi delle donne, colpevoli – a suo modo di vedere – di non essere interessate a lui.
Dal mondo degli Incel (come Sebastian) a quello del suprematismo bianco, il forum 4Chan è di nuovo al centro dell’attenzione, in quanto è uno dei veicoli con i quali il male (tramite Leland) sta cercando di distruggere la società. Oltre al forum, si scopre in questa puntata che il sigillo è ampiamente utilizzato in molti show polizieschi, che potrebbero essere un altro mezzo di trasmissione dei messaggi di Satana.

OMICIDI RISOLTI E NUOVI MISTERI


Rimanendo in ambito poliziesco, questa puntata vede anche la risoluzione dell’omicidio di LeRoux. La decisione di Mira di non perseguire Kristen, però, è una maniera troppo sbrigativa di risolvere la questione. Le motivazioni della poliziotta (Kristen è una brava madre dei suburbs) rimarca ancora l’esistenza di un sistema giudiziario che premia alcune categorie sociali a discapito di altre. Tuttavia, alla luce di questo insabbiamento, non si capisce tutta l’attenzione data al caso LeRoux in questa stagione e mezza. Infatti, considerando che il minutaggio dedicato a Leland è oramai quasi azzerato, la scelta di dare spazio a una vicenda di contorno appare criticabile.
Un’altra storyline inserita in questa puntata riguarda il passato di Ben. Nei suoi soliti incubi, infatti, il demone parla di terapia genica per i bambini. Questa vicenda ricorda quella dei feti posseduti da Satana. Al momento non si sa se ci sia un collegamento, ma appare probabile. I coniugi King non lasciano nulla al caso, e il collegamento rappresentato da modificazioni nei bambini non è certo casuale.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Tematica della brutalità della polizia
  • Ritorna 4Chan
  • Il passato di Ben
  • Polizia vs. Team Kristen
  • Risoluzione troppo sbrigativa dell’omicidio LeRoux
  • Leland di nuovo assente

 

Un episodio migliore dei precedenti, ma ancora di transizione. La speranza è che si cambi passo dopo la pausa estiva.

Romano, studente di scienze politiche, appassionato di serie tv crime. Più il mistero è intricato, meglio è. Cerco di dimenticare di essere anche tifoso della Roma.

Rispondi

Precedente

Recenews – N°383

Prossima

Why Women Kill 2×06 – Dangerous Intruder

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: