);

The Boys 3×05 – The Last Time To Look On This World Of LiesTEMPO DI LETTURA 4 min

/

The-Boys-3x05Mentre viene lasciata sullo sfondo la diatriba politica legata a Stan Edgar e Victoria Neumann, The Boys si concentra sulle varie sottotrame legate ai singoli personaggi:

  • Kimiko e Frenchie ostacolati nella loro storia d’amore;
  • il desiderio di vendetta di Butcher che si scontra con quello di MM;
  • Hughie e Starlight che entrano in conflitto per la diversa visione riguardo a come gestire la problematica Homelander;
  • A-Train alla riscoperta delle proprie radici, pronto a scontrarsi con Blue Hawk e, perché no, voltare definitivamente le spalle a Homelander.

Insomma, molta carne al fuoco in un episodio che segna il ritorno in terra statunitense di Soldier Boy, l’unica vera e propria arma per sconfiggere Homelander, privarlo dei propri poteri e detronizzarlo quale capo supremo della Vought di cui si è autonominato capo supremo surclassando l’attuale CEO, Ashley, in totale balia del volere del supereroe.
Con tre episodi alla conclusione molti sono i topic narrativi che restano aperti e che catturano l’interesse del pubblico, attirato nella visione di The Boys forse più per sequenze di glande impatto che per una vera e propria storia in grado di evolversi ed accompagnarlo in un percorso decisamente interessante.

ALCUNI SUPEREROI SONO PIÙ UGUALI DEGLI ALTRI


La parte di puntata più interessante è quella che riguarda, in una maniera o nell’altra, Soldier Boy: il supereroe torna negli USA ma sembra patire psicologicamente le torture subite in Russia, tanto da innescare il proprio potere attirando su di sé l’attenzione della Vought e di Butcher e colleghi.
Soldier Boy è l’arma per poter sconfiggere Homelander, perno narrativo dell’intero show, sviluppo narrativo questo che costringe Butcher ad entrare in conflitto con MM che vuole vendicarsi del redivivo supereroe. Da apprezzare la linearità nella continua evoluzione di Butcher: l’uomo mantiene fede al suo odio totale nei confronti di tutti i supereroi, tuttavia “alcuni supereroi sono più uguali degli altri”, ecco quindi che per sconfiggere Homelander occorre scendere a patto con la propria coscienza e sfruttare tutto ciò che c’è a disposizione. Iniezioni di V24 o Soldier Boy, qualsiasi cosa.
Un piano imbastito con rapidità che, sicuramente, finirà per ritorcersi contro, poco ma sicuro. Resta da capire in che misura e quale sarà l’entità del danno anche e soprattutto a livello di rapporti tra i singoli personaggi: il voltafaccia di Butcher verso MM non è l’unico colpo di scena visto che Hughie preferisce aiutare Butcher piuttosto che ascoltare Annie, compromettendo la loro storia d’amore che è risultata barcollante fin dal primo episodio di questa terza stagione.

IL PASSATO CHE TORNA A GALLA


Sottotrame differenti invece per A-Train e Frenchie, nonostante venga mantenuto il pattern generale della “lotta contro il proprio passato”.
Il “supereroe”, alla riscoperta delle proprie radici, sta venendo progressivamente accompagnato ad uno scontro con Blue Hawk e considerato il razzismo imperante di Homelander (nei confronti dell’intera umanità) non è difficile immaginarsi, ad un certo punto, un tradimento del velocista in favore di un qualcosa di più grande ed importante: la sua famiglia, il suo passato.
Kimiko e Frenchie, abbandonati in ospedale, sembrano progressivamente sempre più vicini nonostante il fantasma di Nina (introdotta nella stagione giusto per movimentare ulteriormente le acque e dare il là alla spedizione russa) continui a ripresentarsi di fronte ai due per bloccare la storia d’amore sul nascere.
Kimiko ha perso i propri poteri dopo lo scontro con Soldier Boy, ulteriore suggerimento che forse all’orizzonte per i due si stia prospettando un futuro insieme oppure un doloroso addio, anche se questa strada potrebbe risultare meno convincente visto che la ragazza è sopravvissuta fortunosamente ad uno scontro che in altri frangenti avrebbe probabilmente condotto alla sua morte.

CANCEL CULTURE E THE LEGEND


Una puntata che convince e che forse non riesce a raggiungere il massimo dei voti soltanto perché non compare nessun Soldier Boy a sorpresa da nessuna camera criogenica. Non per altro.
Kripke ed Ellie Monahan si divertono ad incastrare in dialoghi e monologhi continui riferimenti alla società odierna: dalla cancel culture ai licenziamenti per “vecchi tweet”, mostrandoli come strumenti utilizzati da Homelander (e Deep) per mantenere il totale controllo non solo della Vought ma della società intera.
Da segnalare poi la comparsa di The Legend, ex vice presidente della sezione Hero Management della Vought (prima di Madelyn Stillwell), interpretato da Paul Reiser, piccolo deus ex machina dell’episodio che aiuta i Boys a mettersi sulle tracce di Soldier Boy suggerendo al gruppo di andare da Crimson Countess.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Tutti i vari personaggi portano avanti le loro rispettive sottotrame
  • Riferimenti alla società odierna
  • Scontri all’interno della fazione dei buoni riguardo a come sconfiggere Homelander
  • Soldier Boy e l’alleanza con i Boys?
  • Le torture subite da Soldier Boy in Russia ed il trauma che si trascina con sé
  • L’eliminazione di Crimson Countess
  • Seth Rogen su OnlyFans con Crimson Countess durante i suoi vinegar stroke
  • Nessun Soldier Boy che compare a sorpresa dal nulla
  • Stan, Victoria e la diatriba politica della Vought tagliati fuori dall’episodio

 

La sesta puntata si occuperà, come si evince dal titolo, di Herogasm. Una puntata probabilmente di stacco dalle narrazioni principali per poi tornare a concentrarsi, negli ultimi due episodi, del tanto atteso scontro Homelander vs Soldier Boy.

Conosciuto ai più come Aldo Raine detto L'Apache è vincitore del premio Oscar Luigi Scalfaro e più volte candidato al Golden Goal.
Avrebbe potuto cambiare il Mondo. Avrebbe potuto risollevare le sorti dell'umana stirpe. Avrebbe potuto risanare il debito pubblico. Ha preferito unirsi al team di RecenSerie per dar libero sfogo alle sue frustrazioni. L'unico uomo con la licenza polemica.

Rispondi

Precedente

God’s Favorite Idiot 1×01 – B-Minus

Prossima

The Time Traveler’s Wife 1×05 – Episode Five

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: