);

The Killing 1×06 – Il Giorno Dell’AddioTEMPO DI LETTURA 2 min

/

Sesto giorno di indagini e trame che cominciano a legarsi tra loro. In particolare emerge sempre più il legame tra il consigliere Richmond e Ahmed, ormai sempre più sospettato numero uno viste le sue continue bugie su quanto accaduto la sera dell’omicidio. E questo è un serio problema per Richmond e il suo entourage che proprio sulla figura di Ahmed e sul programma di recupero “all star” avevano basato la loro campagna pubblicitaria.
Ma il sesto giorno è il giorno del funerale di Rosie. Gran parte dell’episodio racconta la vestizione, il trasporto e la cerimonia visti sia dal punto di vista del cadavere che dal punto di vista della famiglia. Un parallelo che rende ancora più triste e malinconico l’ultimo addio a Rosie. E arriviamo quindi alla parte finale dell’episodio, quella secondo me più interessante e che risveglia gli animi dal torpore di questo ennesimo episodio senza forti vibrazioni.
Stan viene a sapere dal fido amico Belko che il sospettato principale dell’omicidio della figlia è il suo insegnante (anch’egli presente al funerale) e gli offre quindi un passaggio verso casa. La situazione per il professore non si fa quindi allettante, anche perché poco prima veniamo a sapere che Stan è un ex affiliato della mafia polacca! Tipica cosa per un paesino di poche anime degli Stati Uniti…
Gli ultimi due minuti sono un interminabile viaggio verso l’ignoto, senza parole e senza commenti, nei quali i due personaggi si scambiano solo qualche timida occhiata, consci forse di quello che sta per succedere. Sarà questa la fine di Ahmed? Un’altra morte e qualche chiacchiera in più non guasterebbero nel prossimo episodio.

PRO:
  • Jamie ritorna in squadra
  • Ahmed si merita quello che forse sta per succedergli
CONTRO:
  • Terry (la sorella di Mitch) è sempre stata così acida?
  • Noia, noia e noia

 

Altro episodio piatto e votato alla famiglia, spero che ora che il cadavere è stato (finalmente) sepolto la storia cominci a movimentarsi!

VOTO EMMY

Un tempo recensore di successo e ora passato a miglior vita per scelte discutibili, eccesso di binge-watching ed una certa insubordinazione.

Rispondi

Precedente

Wilfred 2×11 – Questions

Prossima

Men At Work 1×03 – Devil’s Threesome

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: