);

The Mosquito Coast 1×06 – CalacaTEMPO DI LETTURA 3 min

/

The Mosquito Coast si appresta a chiudere la prima stagione senza aver recuperato il debito nei confronti dello spettatore che, nei primi episodi, aveva maturato delle buone aspettative, disattese durante il corso della stagione.
Calaca” però, ha il pregio di essere un episodio con discreti colpi di scena e un ritmo veloce che, insieme ad una buona dose di azione, contribuiscono a renderlo più apprezzabile dei precedenti.

TRA MOGLIE E MARITO


Si era già appurato che l’interessante dinamica della famiglia Fox, anticonsumista convinta, sarebbe stata appannaggio solo dei primi due episodi per poi lasciare il posto alla dinamica della famiglia in fuga, alle prese con una disavventura dietro l’altra. Tra gli altri elementi d’interesse emersi all’inizio della vicenda di The Mosquito Coast c’è sicuramente il grado di coinvolgimento di Margot nell’ossessione di Allie nel fuggire e creare una nuova vita per la sua famiglia. La titubanza della donna nella telefonata alla madre sembrava messa da parte nelle varie vicende più o meno mortali che la famiglia ha vissuto nel corso dell’episodio. La preoccupazione per il livello di rischio a cui stanno sottoponendo i figli compare spesso negli episodi quando si ritrovano, appunto, in situazioni di pericolo reale e mortale, ma viene spesso e volentieri placata dalla fiducia riposta nell’ottimismo incauto del marito. In “Calaca” questo meccanismo di fiducia si spezza nel momento in cui Margot pensa di rischiare veramente la vita, credendo che il marito l’avrebbe sacrificata pur di mantenere i segreti sull’organizzazione e la possibilità di fuga per sé stesso e i figli.

AZIONE E THEROUX


La scena della tortura da parte degli uomini di Calaca è sicuramente uno degli elementi positivi di questo episodio, sia per aver creato una dinamica di rottura nel rapporto tra i protagonisti, sia perché l’atmosfera ansiogena della situazione porta lo spettatore, per un momento, a pensare veramente che la fuga dei Fox arrivi a una sorta di tragico capolinea inaspettato. A contribuire alla credibilità della scena è, ancora una volta, l’interpretazione di Justin Theroux che continua, con presenza scenica ed espressività, ad essere l’elemento migliore della serie. Nonostante né il personaggio né le dinamiche vissute finora siano ben scritte, Theroux riesce a far ingoiare il boccone amaro allo spettatore che altrimenti si sarebbe stufato della serie già al terzo episodio.
Anche il finale di puntata, col suo climax di azione e violenza, è un aspetto interessante che rende questo episodio più godibile dei precedenti. Sebbene non si possa dire di essersi affezionati ai due detective sulle tracce della famiglia, vedere la donna uccisa a coltellate da un bambino affiliato ai narcotrafficanti ha sicuramente un impatto visivo molto potente.

UN NUOVO SEGRETO?


Dulcis in fundo, sembra che ci si avvicini alla risoluzione del mistero che sta portando la famiglia alla fuga. Se il coinvolgimento con associazioni ambientaliste terroriste non era difficile da prevedere, molto meno è l’eventuale rapimento del minore dei Fox da piccolo, che non sarebbe quindi il loro vero figlio. Sicuramente ci sarà modo per Dina di confrontarsi con i genitori nel finale di stagione a tal riguardo, portando così a scoprire la verità e le motivazioni dietro il gesto. Il rinnovo della serie per la seconda stagione tuttavia, può far pensare che l’eventuale mistero sull’identità di Charlie venga mantenuto e portato alla stagione successiva.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Justin Theroux
  • Azione e ritmo
  • Dinamica di fragilità nella coppia Allie – Margot
  • Dina alle prese con i sentimenti verso il fratello dopo aver scoperto che potrebbe non esserlo
  • Solita reiterata dinamica di pericolo mortale da cui la famiglia riesce a svincolarsi all’ultimo secondo

 

The Mosquito Coast, fresco di rinnovo, porta a casa un episodio tutto sommato ben fatto ma ormai macchiato dai difetti dei precedenti. Più che sperare in un cambio di rotta nel finale di stagione, conviene a questo punto sperare che si recuperi direttamente con la seconda.

Rispondi

Precedente

Ragnarok 2×03 – Power To The People

Prossima

The Underground Railroad 1×08 – Chapter 8: Indiana – Autumn

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: