);

The Time Traveler’s Wife 1×01 – Episode OneTEMPO DI LETTURA 4 min

/

The Time Traveler's Wife 1x01 recensioneThe Time Traveler’s Wife è la nuova serie anglo-statunitense della HBO in onda dal 15 maggio 2022 e basata sull’omonimo romanzo di Audrey Niffenegger.
Nel 2009 era già stato proposto un adattamento cinematografico del best-seller con protagonisti Eric Bana e Rachel McAdams. Questa volta, a dare un volto ai personaggi principali troviamo due attori famosi per delle saghe letterarie seguite da milioni di persone.
Theo James (il tenebroso Tobias “Four” Eaton di Divergent) interpreta Henry DeTamble, un uomo capace di viaggiare nel tempo, mentre Rose Leslie (la bruta Ygritte di Game Of Thrones) interpreta sua moglie, Claire Abshire.
La relazione tra i due, tutt’altro che scontata ed abitudinaria, verrà completamente stravolta dalla “maledizione” di Henry, dato che l’uomo non può scegliere il momento in cui viaggiare nel tempo, ma è tutto lasciato al destino.
Un destino beffardo che divide invece di unire e riempie di lacrime e rimpianti una meravigliosa storia d’amore senza tempo.

“TIME TRAVEL IT’S NOT A SUPERPOWER. IT’S A DISABILITY”


La sinossi di The Time Traveler’s Wife è molto semplice, nonostante la complessità di un tema come il viaggiare nel tempo e i suoi paradossi.
Henry DeTamble (Theo James) è un uomo apparentemente comune ma che nasconde agli altri la sua capacità di viaggiare indietro o avanti nel tempo. Per il momento, la serie non sembra dare nessuna spiegazione dietro questa caratteristica, semplicemente Henry viaggia nel tempo e basta. Durante queste sue avventure temporali, totalmente random, l’uomo incontra e re-incontra in continuazione quella che poi diventerà sua moglie, Claire Abshire (Rose Leslie).
“Episode One” racconta il primo incontro di Henry con la ragazza che, però, sembra già conoscerlo e sapere tutto di lui. Grazie ad un gioco di continui salti temporali, infatti, il pubblico scopre che Claire conosce Henry fin da quando era bambina. La trama saltella avanti e indietro nel tempo mostrando la nascita di un sentimento e di un legame profondo tra due persone costrette a non viversi pienamente.

“I MARRIED A TIME TRAVELER. IT’S COMPLICATED”


The Time Traveler’s Wife è stata adattata per la televisione da Steven Moffat, un nome altisonante nel panorama delle serie tv, dato il suo contributo come creatore, produttore e sceneggiatore di molteplici produzioni, tra cui Sherlock e Doctor Who. Moffat è anche la mano dietro la stesura di questo primo episodio, mentre alla regia ci pensa David Nutter, vincitore di un Emmy per Game Of Thrones e famoso per aver diretto diversi pilot durante la sua carriera (Smallville, Supernatural, Arrow, The Flash).
“Episode One” rappresenta, quindi, un ottimo connubio tra regia e sceneggiatura, che spazia da momenti più intensi e drammatici ad altri più comici e umoristici, elemento non scontato in un prodotto di questo tipo.
La chimica tra Theo James e Rose Leslie, inoltre, regala al pubblico un inizio di storia d’amore credibile, nonostante la trama sia tutt’altro che basata su fatti reali e concreti.

UN AMORE SENZA TEMPO


The Time Traveler’s Wife è, senza ombra di dubbio, una storia d’amore. L’elemento science della serie viene lasciato in secondo piano, concentrandosi sulle conseguenze emotive del viaggiare nel tempo.
Conseguenze che riguardano non solo lo stesso Henry, segnato psicologicamente da ciò che lui chiama disabilità, ma anche Claire. La donna, infatti, è costretta a sopportare una vita di abbandoni, di rinunce e di incognite. Quando Henry scompare non porta nulla con sé, nemmeno i vestiti, e il suo allontanamento potrebbe durare anche settimane o mesi. Claire non può fare altro che vivere nell’attesa, senza sapere se l’amore della sua vita è vivo o morto e se tornerà mai da lei.
“Episode One” dona solo degli indizi su quello che sarà il futuro (o il passato) dei due protagonisti, avvisando lo spettatore che serviranno tanti fazzoletti per proseguire la serie. Henry e Claire sono due anime gemelle che continuano a rincorrersi avanti e indietro nel tempo, come se fossero legate da un qualcosa di più profondo che esula dal mondo tangibile e reale.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Buonissima la chimica tra Theo James e Rose Leslie
  • La trama che, giustamente, va avanti e indietro nel tempo
  • La vena comica data ad alcune scene e ad alcuni dialoghi
  • Una tormentata storia d’amore
  • La pettinatura inguardabile di Theo James

 

The Time Traveler’s Wife è una serie drammatica che parla di amore, ma anche di separazione. Il sentimento che lega Claire ed Henry riesce ad abbattere qualsiasi barriera, anche quella del tempo, ma il prezzo da pagare sarà alto.

Se volete entrare nelle sue grazie, non dovete offendere: Buffy The Vampire Slayer, Harry Potter, la Juventus. In alternativa, offritele un Long Island. La prima Milf di Recenserie, ma guai a chiamarla mammina pancina.

Rispondi

Precedente

Better Call Saul 6×06 – Axe And Grind

Prossima

The Staircase 1×01 – 911

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: