Shadow And Bone 2×02 – RusalyeTEMPO DI LETTURA 3 min

/
()

La seconda stagione di Shadow And Bone prosegue con un buon ritmo per quanto riguarda l’avanzamento della trama che coinvolge la protagonista senza tralasciare gli sviluppi sulla storyline parallela dei Corvi e dei movimenti di Kirigan per leccarsi le ferite e preparare il suo ritorno. Alcune cose (il Kirigan/Darkling di Ben Barnes con i suoi mostri-ombra) funzionano meglio di altre (personaggi di contorno come i compagni di viaggio di Alina e Mal molto poco interessanti).
Rispetto alla prima stagione si nota anche un impoverimento della sceneggiatura. I dialoghi sono in generale banali e per compensare questa sceneggiatura un po’ fiacca occorrerà spingere molto di più su trama, azione e magia. Tutto sommato si possono prendere a prestito le parole del Capitano Sturmhond:

There is adventure, danger, money? Now you’re speaking my language.

STORYLINE PARALLELE…


La quest di Alina e Mal, in attesa di scoprire che Kirigan è ancora vivo è quella di trovare gli altri due amplificatori per avere abbastanza potere da distruggere la Faglia. Poteva sembrare una ricerca non da poco. In realtà trovano in fretta e tutto sommato senza problemi la frusta marina e, considerando che resta solo il terzo amplificatore, se anche questa tappa dovesse essere così veloce, l’incontro con Kirigan potrebbe avvenire molto presto, visto che quest’ultimo ha anche scoperto che lei sta aumentando il suo potere tramite la loro precedente connessione parzialmente rigenerata dall’unione con l’amplificatore. Da un lato questa facilità di ritrovamento impoverisce un po’ la missione e quindi la porzione dedicata ad Alina che, nell’interazione con Mal non genera nulla di vagamente elettrizzante quanto succedeva invece nella prima stagione con Kirigan. Proprio per questo, dall’altro lato, il fatto che l’incontro con quest’ultimo sia molto più vicino è da accogliere positivamente. L’interazione tra l’Oscuro e l’Evocatrice di Luce era già una delle cose più interessanti della prima stagione quindi è lecito aspettarsi che lo sia altrettanto in questa, con il nuovo assetto di poteri (e gli assi nella manica che Kirigan sta elaborando).

…DESTINATE A RINCONTRARSI?


Parallelamente nella crew dei Corvi fa il nuovo ingresso una vecchia conoscenza della prima stagione, la Spaccacuore che vuole liberare il soldato Ferja di cui si è innamorata. Nonostante in questi episodio, a differenza del primo, Mal e Alina sono protagonisti di un bell’avanzamento di trama, la parte dedicata ai Corvi, complice la new entry dal potere e dal carattere molto interessanti, resta la più convincente.
Il quasi fallimento del piano di recupero dei libri contabili di Pekka Rollins in cui hanno rischiato di morire praticamente tutti, ha portato una buona dose di azione, capitanata dai sempre ottimi Jes e Inej che non falliscono mai nell’intrattenere quando si tratta di scene di combattimento.
Un elemento che fa sorgere qualche dubbio in merito alla compresenza di queste due storyline del grishaverse è se e come si uniranno in questa stagione. Nella prima stagione il loro incontro basato sull’escamotage di trovare l’evocatrice di luce per la ricompensa aveva avuto successo a livello narrativo ma la loro separazione finale con i due gruppi dediti ognuno alla propria missione renderà difficile trovare un’altra scusa credibile per farli rincontrare. Forse non ce ne sarà bisogno ma sarebbe davvero un peccato e risulterebbe un po’ innaturale avere due storyline che proseguono in parallelo all’interno dello stesso mondo senza incontrarsi più.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Corvi tra azione e new entry
  • Trama che va avanti velocemente, in attesa dello scontro con Kirigan
  • Darkling/Kirigan e i mostri d’ombra
  • Alina e Mal: poco pepe rispetto alla coppia Alina e Kirigan
  • Dialoghi troppo banali

 

Anche se la trama avanza velocemente e la storyline dei Corvi apporta una buona dose di azione, Shadow And Bone resta ancora poco sopra la sufficienza.

Quanto ti è piaciuta la puntata?

Nessun voto per ora

Precedente

Transatlantic 1×01 – Hiding Hand Principle

Prossima

Shadow And Bone 2×03 – Like Calls To Like

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.