);

This Is Us 6×14 – The Night Before The WeddingTEMPO DI LETTURA 3 min

/

This Is Us 6x14 recensioneQuesto quattordicesimo appuntamento stagionale analizza quanto successo la notte prima di “Day Of The Wedding” con un esito sicuramente scontato e che accontenta l’enorme fandom di “Kophie”. Al tempo stesso, però, bisogna ammettere che la costruzione narrativa della puntata è veramente ottima e la tanto agognata chiusura del cerchio arriva senza forzature eccessive.

IT’S ALWAYS BEEN SOPHIE


“I was head over heels in love with you the moment that I saw you”. (Kevin, 1×13)

La ricerca dell’anima gemella di Kevin Pearson è sempre stato uno dei main theme dell’intera serie sin dalla prima stagione e a soli quattro episodi al termine dello show era inevitabile chiudere tale storyline. Appagato il desiderio di divenire padre e crearsi una propria famiglia, e superata la dipendenza dall’alcol, per il noto attore l’ultimo tassello rimasto era quello di trovare una partner stabile con cui condividere la propria vita.
Dan Fogelman e il suo team hanno optato per la scelta più semplice e che accontenta maggiormente i fan, ma se si guarda l’intero percorso di Kevin e Sophie durante le varie stagioni, la loro evoluzione come coppia è veramente notevole e alla fine si rivela la scelta più logica, oltre che quella più giusta.
Dai flashback inerenti il passato della coppia si capisce facilmente come, al di là dei problemi che vi sono stati tra i due, gli ex coniugi fossero destinati a stare insieme e che semplicemente serviva del tempo, in particolar modo a Kevin per maturare e diventare infine adulto.

SOULMATES


“I have spent year of my life praying that you would grow up, But here you are, 20 years later and you are finally the man i knew you could be. I need you to love me for the woman i am now, not the woman i was. And i want to fall in love with the man you have become.”

Nel biglietto di San Valentino che Kevin mostra a Sophie si può vedere come la ragazza avesse segnato “si”, ulteriore indizio di quella predestinazione su cui This Is Us ha sempre giocato con la relazione tra i due character, anche se la lunga sequela di relazioni intraprese da Kevin sembrava portarlo altrove rispetto all’ex moglie.
All’interno della puntata vengono analizzati i vari rapporti di Kevin con le donne presenti in albergo e i potenziali risvolti di questi durante il matrimonio di Kate: dalla sua amica Cassidy, unica donna con cui abbia mantenuto un buon rapporto, alla cantante appena conosciuta, potenziale avventura da una notte e un evergreen per l’attore della famiglia Pearson, fino all’amore di una vita ed ex moglie mai veramente dimenticata.
Il ritmo narrativo è buono e la puntata scorre velocemente nonostante il tema principale della narrazione riguardi una love story, ulteriore elemento che contribuisce alla riuscita della puntata.
Da segnalare una Alexandra Breckenridge autrice di un’ottima prova attoriale nei panni di Sophie, compito non facile visto l’alto tasso emotivo della puntata e le enormi aspettative che gli spettatori di This Is Us riponevano in questo episodio.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • La costruzione dell’intera puntata tra flashback e presente
  • Buon ritmo narrativo
  • Lo strampalato consiglio di Randall
  • Ottima prova attoriale di Alexandra Breckenridge
  • Semplicemente era giusto così vista l’evoluzione della coppia durante le varie stagioni
  • Niente da segnalare

 

Uno splendido episodio per la serie creata da Dan Fogelman che porta alla conclusione uno dei temi principali della serie e lo fa in modo egregio. L’esito non era scontato, vista la facilità con cui si poteva scadere nella banalità e in momenti eccessivamente stucchevoli, ma la delicatezza con cui si è deciso di trattare l’amore tra Kevin e Sophie ha infine ripagato. La valutazione non può che essere il massimo dei voti, per una porzione finale di questa sesta stagione che continua a regalare puntate di altissima qualità, in attesa del gran finale che ormai dista solo quattro episodi.

Sponsored by This Is Us – Italia

Venera due antiche divinità: Sergio Leone e Gian Maria Volontè.
Lostiano intransigente, zerocalcariano, il suo spirito guida è un mix tra Alessandro Barbero e Franco Battiato.

Rispondi

Precedente

Outlander 6×07 – Sticks And Stones

Prossima

Ozark 4×10 – You’re The Boss

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: