);

Outlander 6×07 – Sticks And StonesTEMPO DI LETTURA 3 min

/

Outlander 6x07 recensioneLa tensione nel Ridge aumenta a dismisura, proprio mentre Outlander si dirige verso il finale della sesta stagione.
La serie, infatti, ritorna dopo una piccola pausa per dare ai suoi fan qualche risposta in più in merito al tragico omicidio di Malva. Anche se per il pubblico Claire è indubbiamente in fondo alla lista dei sospettati, non si può dire lo stesso degli abitanti del Ridge, fortemente convinti che lei avesse il motivo, l’occasione e i mezzi per compiere tale assassinio.

L’ABISSO DI CLAIRE


L’intera storyline di Claire in questa stagione è stata costruita lentamente e minuziosamente attorno alla parentesi dedicata all’abuso di etere.
In questo episodio si arriva al culmine delle sue paure: Claire perde il distacco con la realtà, convinta addirittura di poter essere stata lei stessa a uccidere Malva. Questa decisione è coerente con il suo personaggio e con la sua psiche, provata da tutti i traumi subiti dal suo ritorno nel diciottesimo secolo. La diatriba con Malva le ha solo ricordato tutto quello che era successo prima: come erano stati terrorizzati da BlackJack Randall; come Geillis l’ha attirata in un’amicizia per poi pugnalarla alla schiena; come Stephen Bonnet ha violentato Brianna; e infine, come Lionel Brown le abbia dato il colpo di grazia. L’ultima cosa di cui Claire aveva bisogno era che un’altra persona di cui si fidava la gettasse in pasto ai lupi.
Lionel Brown funge così da rappresentazione di tutte le paure e le insicurezze di Claire, che arrivano a mettere in dubbio anche la sua scelta di viaggiare nel tempo, causa di tutto il male presente nelle loro vite. Fortunatamente, Claire e Jamie hanno una relazione secolare, fatta letteralmente per battere anche il tempo stesso.
In questo episodio in particolare, Caitriona Balfe dà il meglio di sé. Per tutto il minutaggio, l’attrice è totalmente immersa nel dolore provato da Claire, tanto che anche chi guarda sembra perdersi insieme a lei nei meandri della sua percezione della realtà fatta di insicurezze, incertezza e dubbio. La sua performance arriva al culmine dopo una stagione caratterizzata dalla discesa nell’abisso della dipendenza, oltre che da un distacco di Claire dalla realtà.

LIZZIE E I BEARDLEYS


Oltre al dolore di Claire, questa puntata è stata caratterizzata anche da una delle situazioni più comiche viste nell’intera serie, caratterizzata dalla ‘troppia’ composta da Lizzie e dai gemelli Beardsley. Lo sguardo di Claire mentre assisteva al racconto imbarazzante di Lizzie ha dato decisamente un tocco diverso all’episodio.
Questa parentesi è stata inserita da parte degli sceneggiatori in modo strategico e intelligente e collocata nel punto giusto. La storyline di Lizzie è servita infatti a smorzare la tensione in un episodio fortemente impegnativo e a tratti pesante. Le scene più comiche hanno impedito a “Sticks And Stones” di precipitare troppo nell’oscurità. Grazie a questo, si è creato un equilibrio all’interno della struttura dell’episodio che è risultato più scorrevole del previsto.

 

THUMBS UP THUMBS DOWN
  • Caitriona Balfe e la sua interpretazione
  • Lizzie e la parentesi comica
  • Cliffhanger di preparazione al finale
  • Pochi sviluppi di trama

 

A questo punto della stagione tutto è cambiato nel Ridge. I Fraser non sono più graditi, Fergus e Marsali hanno lasciato la città e ora Bree e Roger si stanno spostando. La guerra è all’orizzonte e Claire è accusata di omicidio.
Si spera che i nodi verranno al pettine nel finale di stagione, anche se l’esito non sembra essere dei migliori, viste le premesse. Nel corso dei sette episodi visti finora, sembra incredibile che la storia non abbia potuto evolversi di più, anche se il team creativo di Outlander ha temprato il suo pubblico nel corso degli anni, facendo sempre avanzare le vicende con i propri ritmi. Cosa aspettarsi dal finale? Sicuramente poche gioie, ma si spera di non dover aspettare a lungo per assistere a importanti sviluppi.

Soprannominato dagli amici “Enciclopedia vivente di Cinema e Serie TV”, crede che ogni nuova serie sia un mondo inesplorato da scoprire e conoscere.
Ha una malattia: è curiosissimo e più serie guarda, più ne vuole iniziare. Alla ricerca di una cura, forse il vaccino per il Coronavirus arriverà prima...

Rispondi

Precedente

Bang Bang Baby 1×01 – La Morte Non Fa Ridere

Prossima

This Is Us 6×14 – The Night Before The Wedding

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: