The Big Bang Theory 6×24 – The Bon Voyage ReactionTEMPO DI LETTURA 6 min

/
()
Stagione che volge al termine anche per i nostri amici nerd di Pasadena. Stagione che per noi fans si conclude con la partenza per il Mare del Nord di Leonard, causa un importante progetto con nientepopodimenoche Stephen Hawking (sì, anche io appena saputa la notizia mi sono chiesta:  “ma se Hawking si trova su una barca, non hanno paura che cada in mare?”). Comunque, felici noi per

Hofstadter  (che finalmente dà una svolta seria alla sua carriera), felice Penny per il compagno/spalla, un po’ meno Sheldon che, va beh, è Sheldon.
Premetto una cosa: sono sempre stata una grande grande fan di questo telefilm. E’ brillante, divertente e finalmente c’è qualcuno che racconta non solo delle ragazze ”fashion” della scuola, ma di quei tipi che probabilmente al liceo nemmeno notavi, impegnati com’erano nei loro progetti, sempre rifugiati in un angolo, e di un’intelligenza inversamente proporzionale alla capacità di relazionarsi, soprattutto se con il sesso femminile.
Ad essere onesta però, questa stagione mi ha alquanto deluso.
In cinque anni abbiamo visto i protagonisti crescere, capire quali sono i propri “difetti” (se così possiamo chiamarli) e cercare un modo per superarli. Quindi: Howard ha avuto la sua prima storia seria; Leonard è riuscito a far innamorare la bella ragazza bionda della porta accanto; Raji ha trovato un modo per combattere la sua fobia sociale selettiva; persino uno come Sheldon ha trovato la sua dolce metà.
In questo sesto anno però, ho avuto costantemente l’impressione che gli autori volessero continuare questa evoluzione, ma cambiando se non proprio”snaturando” a volte, i personaggi stessi.
Leonard e Penny, in questi mesi non hanno cambiato di una virgola la loro esistenza, tutt’al più sono arrivati a dirsi che ”forse un giorno si sposeranno”. Già però, quando in questa ultima puntata Bernadette fa allusione al matrimonio, i due eclissano e il discorso viene subito abbandonato. Da dire comunque, che il loro siparietto quando parlano del progetto nel Mare del Nord è stato esilarante.
Raji, infine, ha trovato la sua dolce metà. secondo voi poteva rimanere solo a vita mentre tutti suoi amici si sistemano? Certo che no. E quindi hanno fatto sì che incontrasse una ragazza, e che dal giorno dopo stessero insieme. Anche se c’è chi si domanda dove sia finito Stuart (io, ad esempio).
Poi invece gli autori hanno deciso di “far crescere” personaggi come Sheldon, la cui bellezza stà proprio nell’avere un cervello da bambino. Preciso, da bambino non vuol dire infantile , ma con comportamenti tipici dei bambini, come nel rispondere ad una domanda con assoluta spontaneità e nel non comprendere atteggiamenti “da adulti” come possono essere la meschinità o l’ipocrisia. Sheldon ora è fidanzato, e addirittura la scorsa puntata ci ha lasciato dicendo che un giorno ”non esclude” di avere rapporti sessuali. Questa, a mio parere, è una vera e propria forzatura. Va bene, capisco che uno che abbiamo incontrato più che trentenne all’inizio della serie, deve pure maturare (o almeno, deve apparire come più maturo), però è pur vero che chi nasce tondo non muore quadrato, e se uno nasce Sheldon, muore Sheldon.
Questa sorta di Sheldon-adulto non mi piace per niente, quindi mi ha davvero rallegrato il tornare alle “origini”: lui che afferma di essere di intelligenza ”superiore” a Leonard, che è geloso per la nuova opportunità che si para davanti all’amico, che ha bisogno delle spiegazioni di Penny per le varie convenzioni sociali, e che entra in completa paranoia se si parcheggia nel posto sbagliato. Poi vabbè, anche l’aver incontrato una come Amy,  che non è altro che la sua controparte femminile, già aveva fatto progredire di molto la sua storia. A proposito, Amy migliora sempre più, anche se a volte mi mancano quelle battute “like-omosexual” su Penny.
Per quanto riguarda Lucy, la ragazza di Raji, lasciatemi dire una cosa che, chi come me ha seguito assiduamente  “Scrubs”, ha certo pensato di continuo in questi mesi: Kate Micucci, l’attrice che nella comedy ospedaliera interpretava Stephanie Gooch (la donna del Ted avvocato), al tempo cantava con la chitarra ai bambini in ospedale, ma a parte questo era timida, riservata e non riusciva ad affrontare la gente. Vi ricorda qualcuno? Già, a quanto pare gli autori non hanno fatto altro che trasferire il suo personaggio in TBBT per dare finalmente un finale a Raji. Era davvero questa l’unica soluzione? Io non credo, anche perché per quanto potesse sembrare spesso laterale, in realtà Koothrappali è sempre stato uno dei personaggi più ricchi e, a mio parere, più divertenti (dopo Sheldon,naturalmente) . All’inizio della stagione era davvero spassoso il suo rapporto con Stuart perché ammettiamolo, la “parte gay” di Rajesh ci ha sempre fatto ammazzare dalle risate. Tutt’ad un tratto però, basta: conosce una ragazza e inizia anche lui la sua vita da fidanzato. Salvo avere una ritirata strategica da parte di lei, che fa arenare tutta la storia. Lasciatemelo dire, se Lucy scompare definitivamente, sarà meglio per tutti noi. E poi, soltanto io ho immaginato un eventuale avvicinamento con Penny nelle scene finali ?
Comunque Raji, se hai bisogno di qualcuno che assaggi i tuoi squisiti polpettoni, ti lascio il mio numero.
Passiamo ad Howard e Bernadette: cosa hanno fatto questi due personaggi in tutti questi mesi? Niente. Sono stati marito e moglie. Stop. Ad eccezione di qualche rara scena, in cui Howard finalmente risponde al grande interrogativo della sua vita (suo padre), o inizia una vera battaglia contro Sheldon per un parcheggio, la loro presenza è stata più che laterale. E cosa avranno fatto in quest’ultima puntata, vi domanderete? Niente, Wolowitz è stato solo quello che ha procurato il lavoro a Leonard con Hawking. Questo è tutto.
Per concludere, questo episodio più che un season finale è apparso come un semplice appuntamento autunnale del giovedì sera. Non ci sono state chissà quali sorprese. Da dare atto però, che c’è stata una certa armonia tra i vari personaggi: si è parlato tanto di Leonard, tanto di Raji, tanto di Sheldon, e tanto di Penny, differentemente dalle puntate precedenti in cui gli autori puntavano tutto sempre o sul solito Sheldon, o sul solito Raji e i suoi atteggiamenti femminili, situazioni che, per quanto possano essere l’anima dello show, possono comunque annoiare dopo sei anni.

PRO:

  • L’evoluzione di Leonard: dopo mesi di piattume, all’ultimo lo vediamo partire per il mare del Nord.
  • Penny: “Badare a Sheldon mentre sei via? Non lo so, ti ricordi quando mi hai chiesto di occuparmi del tuo pesce rosso?”- Leonard: “Beh, nel caso scarica Sheldon nella tazza del gabinetto e prendimene un altro”. Va bene che fare battute su Sheldon è come sparare sulla Croce Rossa, ma questa era davvero bella.
  • Il buon vecchio Sheldon che spaventa tutti, quando in realtà è solo geloso dei successi altrui.
  • Lucy: troppo simile  al personaggio di Scrubs, meglio che sia andata via.
  • Raji: Studi Scientifici Internazionali erano stati finanziati per comprendere come combattere il suo mutismo. Harvard e Yale si erano sfidati nel trovare prima una soluzione al problema. E’ bastato un cuore spezzato. Ci è piaciuta anche la dissolvenza finale con lui che ancora filosofeggia.
CONTRO:
  • Howard e Bernadette ormai esistono solo come coppia: va bene crescere, ma Howard da solo ci piace non poco (specialmente le sue imitazioni).
  • Puntata un pò piatta.

Sì, lo so che voi credete che TBBT meriti di più a fine anno, ma ammettiamolo: che cos’è questo Season Finale in confronto a quello della quarta stagione in cui Raji e Penny dormono insieme? O quello delle terza stagione in cui Sheldon trova una sua simile sulla Terra?

VOTO EMMY

Quanto ti è piaciuta la puntata?

Nessun voto per ora

4 Comments

  1. tra i contro ci metto anche che è un'altra stagione che si conclude con la tematica della partenza (dopo la spedizione al polo dei 4 e quella di HW nello spazio). positivissimo l'aver perso lucy e la parlantina finale di raji.

  2. Parlando della intera stagione, io o come l'impressione che gli autori navigassero a vista, cambiando traiettoria a seconda del vento (gradimento dei fan), si veda Lucy, è apparsa, è rimasta qualche puntata e l'hanno fatta sparire di botto come se avessero deciso all'ultimo momento che il personaggio non piaceva.

  3. Perfettamente d'accordo. Ricordiamoci però che Raji in battuta finale ha detto di volerla "riconquistare", quindi speriamo bene.. Ci sono tanti di quei modi in cui possono far finire questo personaggio che metterlo con una proveniente da un altro telefilm, è veramente terribile.

  4. Vero, gli autori quest'anno sono stati un pò pigri riguardo a idee originali, anche se bisogna ammettere che l'immagine di Sheldon & Co. che ritornano dal Polo Sud è epica,uno dei ritratti simbolo della serie. Potrebbero però sforzarsi di più,per cinque anni hanno fatto un ottimo lavoro.

Precedente

Revenge 2×21 – 2×22 – Truth, Part 1 – Truth, Part 2

Prossima

Hart Of Dixie 2×22 – On The Road Again

error: Nice try :) Abbiamo disabilitato il tasto destro e la copiatura per proteggere il frutto del nostro duro lavoro.